Protesta studenti Tedone
Protesta studenti Tedone
Scuola e Lavoro

La protesta degli studenti si fa pesante: in piazza contro i doppi turni

Centinaia hanno sfilato a Corato. Tra loro gli studenti del Tedone

Una manifestazione di piazza contro gli ingressi scaglionati.

Era nell'aria e si è concretizzata oggi, proprio nel giorno in cui il Prefetto ha fissato una riunione per ascoltare le perplessità manifestate circa gli ingressi a scuola a doppi turni

Centinaia gli studenti degli istituti superiori di Corato, Ruvo di Puglia e Terlizzi che hanno manifestato in Piazza Marconi.

Incontenibile la loro protesta contro quello che considerano un disagio più che un modo per proteggere la loro salute.

Chiedono una deroga al Prefetto, atteso che nei comuni di Corato, Ruvo e Terlizzi non si verificano criticità nei trasporti e negli ingressi tali da determinare assembramenti.

La protesta è vibrante e chiede una risposta concreta sa da parte delle istituzioni.

QUI le immagini della manifestazione
  • studenti
Altri contenuti a tema
Violenza di genere, concorso di idee per gli studenti ruvesi Violenza di genere, concorso di idee per gli studenti ruvesi Prosegue il Progetto FENICE del Centro Antiviolenza RiscoprirSi
Emergenza Tannoia, parlano gli studenti / VIDEO Emergenza Tannoia, parlano gli studenti / VIDEO Per i ragazzi un calvario senza fine
I nuovi emigranti universitari I nuovi emigranti universitari Cinquanta mila studenti pugliesi scelgono di andare in altre regioni
Emergenza Tannoia, parlano gli studenti Emergenza Tannoia, parlano gli studenti
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.