Affreschi
Affreschi
Eventi e cultura

Per la Notte Bianca visite guidate al ciclo di affreschi del Convento dei minori osservanti

Tutte le informazioni utili

Sabato 16 dicembre, in occasione della Notte Bianca la Pro Loco promuove, come già sperimentato con successo in precedenti occasioni, visite guidate presso l'ex Convento dei Minori Osservanti, accanto alla Chiesa di San Michele Arcangelo per ammirare il ciclo di affreschi restaurato sulla vita di San Francesco.

Il ciclo di affreschi costituisce un unicum nel patrimonio monumentale ruvese ed è annoverato fra i più integri chiostri francescani istoriati di Puglia, un polo attrattore che anela di uscire dall'anonimato per testimoniare, a buon diritto, la propria importanza sul piano storico, artistico e teologico. Le lunette traducono in immagini il messaggio edificante della vita del Santo; i medaglioni ospitano personalità maschili e femminili dell'ordine francescano. Per gli appassionati di araldica è possibile individuare gli stemmi delle famiglie nobili e notabili – alcune estintesi – che hanno patrocinato la realizzazione degli affreschi, citiamo fra le tante Caputi, Coppa, Blonda.

La Pro Loco, Associazione culturale nata nel 1962, si impegna nella promozione della cultura e dell'arte attraverso attività ed iniziative volte a migliorare la fruizione del patrimonio culturale. Le visite e le passeggiate guidate svolte durante gli eventi rappresentano un'azione efficace nella valorizzazione del territorio.
L'architetto Mario Di Puppo, guida della Pro Loco locale e riconosciuta della Regione Puglia accompagnerà i visitatori illustrando le allegorie visive presenti sul ciclo degli affreschi.

Le visite rispetteranno i seguenti tre turni:17:30, 18:30 e 19:30 con punto di ritrovo in antistanza al Convento; è preferibile prenotarsi. Per gli interessati il numero da comporre è lo 080.3615419 (Pro Loco) oppure 080.3628428 (Info Point); si può anche inviare un'email a prolocoruvodipuglia@libero.it.

L'apertura straordinaria del monumento è stata possibile grazie all'azione corale fra il Vice Presidente della Pro Loco, Antonello Olivieri, il Responsabile della Cooperativa Sociale Onlus Mediterranea, Dott. Antonio Palumbo e la Responsabile dell'Ufficio Amministrativo della Cooperativa, Dott.ssa Laura Gramegna.
  • Notte Bianca
Altri contenuti a tema
Orologio di piazza Garibaldi danneggiato. A breve il completo ripristino Orologio di piazza Garibaldi danneggiato. A breve il completo ripristino Mistero sulle cause del guasto.
Notte Bianca, stop alla vendita di bevande in vetro o in lattina Notte Bianca, stop alla vendita di bevande in vetro o in lattina Nuove disposizioni del traffico e della sosta
Un funambolo su Piazza Matteotti, 65 anni dopo il "Arturo sul filo” Un funambolo su Piazza Matteotti, 65 anni dopo il "Arturo sul filo” L'esibizione clou della Notte Bianca del 15 giugno
“Notte Bianca” visite guidate e tour esclusivi su prenotazione con la Pro Loco “Notte Bianca” visite guidate e tour esclusivi su prenotazione con la Pro Loco Per la prima volta sarà accessibile al pubblico attraverso un'affascinante discesa l’ipogeo dell'ex Convento dei PP. Domenicani
Il 15 dicembre, a Ruvo di Puglia, sarà Notte Bianca Il 15 dicembre, a Ruvo di Puglia, sarà Notte Bianca Si replica l'iniziativa dello scorso anno
“Notte Bianca” tra cultura e visite guidate con la Pro Loco “Notte Bianca” tra cultura e visite guidate con la Pro Loco Sabato 16 dicembre guide al lavoro nei luoghi di interesse storico
Notte bianca a Ruvo. Sabato dalle 19.00 alle 5.00 si vive la città. Il programma Notte bianca a Ruvo. Sabato dalle 19.00 alle 5.00 si vive la città. Il programma Un evento nato casualmente da volontà collettive
Notte Bianca a Ruvo di Puglia, domani svelati i dettagli Notte Bianca a Ruvo di Puglia, domani svelati i dettagli Convocata la conferenza stampa di presentazione
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.