Raccolta alimentare record per l’Associazione Orizzonti
Raccolta alimentare record per l’Associazione Orizzonti
Attualità

Raccolta alimentare record per l’Associazione Orizzonti

Il 14 aprile donate 7 tonnellate di prodotti alimentari

Numeri da record per l'Associazione Orizzonti, protagonista lo scorso 14 aprile nei supermercati Dok, A&O e Famila di Andria, Barletta, Bisceglie, Corato, Ruvo di Puglia e Trani de "Il Cibo del Sorriso" la consueta raccolta alimentare promossa dal gruppo di volontari tranesi che ha raggiungo cifre importanti, raggiungendo le 7 tonnellate di prodotti alimentari non deperibili donati dai consumatori dei 6 Comuni coinvolti all'uscita dai supermercati in favore delle numerose famiglie bisognose e delle nuove povertà in aumento vertiginoso nel territorio della Bat.
Grande solidarietà nei Comuni di Trani (2.234 kg di prodotti raccolti), Andria (1.774 kg) e Barletta (1.180 kg) a cui seguono le altre Città, tutte in crescita nelle donazioni.
«Rispetto all'ultima Raccolta Alimentare svoltasi nello scorso mese di dicembre (5,9 tonnellate raccolte) – spiega il presidente di Orizzonti Angelo Guarriello – abbiamo registrato un incremento del 17% di prodotti donati e raccolti dai nostri volontari, che hanno già in parte consegnato agli enti con noi convenzionati che a loro volta distribuiscono alle famiglie in difficoltà. E' un dato che ci riempie di gioia perché il "virus" della solidarietà continua a contagiare sempre più persone. La generosità è un sentimento che ciascuno deve far proprio perché ogni piccolo gesto è di grande utilità per una collettività sempre più falcidiata dalla povertà».
La Raccolta Alimentare è stata possibile grazie alla collaborazione di numerose associazioni ed Enti Solidali che si sono messi al servizio con l'Associazione Orizzonti per consentire un presidio all'uscita dai supermercati. Pertanto l'Associazione Orizzonti ringrazia ad Andria la parrocchie del Santo Crocifisso, San Giuseppe Artigiano, Sant'Agostino; a Barletta la Caritas cittadina; a Bisceglie l'Associazione Arca dell'Alleanza; a Corato la Parrocchia Sacra Famiglia e La Casa della Mamma; a Ruvo di Puglia l'Associazione Noi x Voi e a Trani la Caritas cittadina, le Parrocchie Cristo Redentore, Spirito Santo, San Francesco, Angeli Custodi, l'Associazione Vincenziane e il gruppo Scout.

I Dati della Raccolta Alimentare dello scorso 14 aprile
2234 kg Trani
535 kg Bisceglie
1180 kg Barletta
1744 kg Andria
1035 kg Corato
200 kg Ruvo
  • Alimenti
Altri contenuti a tema
Estate, caldo e alte temperature: attenzione alla conservazione degli alimenti! Estate, caldo e alte temperature: attenzione alla conservazione degli alimenti! Norme e consigli
I pugliesi spendono di più per mangiare, bere e vestirsi I pugliesi spendono di più per mangiare, bere e vestirsi In Puglia si spende meno invece per la casa
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.