Rifiuti abbandonati sul corso
Rifiuti abbandonati sul corso
Cronaca

Rifiuti abbandonati sul corso, Chieco: «Individuato il responsabile»

Scatta il verbale per il responsabile

Quello dell'abbandono incontrollato dei rifiuti come conseguenza del rifiuto di attenersi alle norme per il conferimento differenziato è un fenomeno purtroppo diffuso.

Ma questa volta il gesto incivile di un cittadino che ha abbandonato ben quattro grandi sacchi neri di immondizia sui marciapiedi di corso Cavour, in pieno centro, non resterà impunito.

L'accaduto è stato denunciato dal sindaco Pasquale Chieco che ha dichiarato, sul proprio profilo facebook: «Quando mi hanno segnalato la cosa non ci potevo credere, per questo sono andato con i vigili e il personale di SANB a vedere di persona. Complimenti: erano anni che non vedevo tanta arroganza, tanta maleducazione e tanta inciviltà riunite tutte insieme in un unico gesto» - la reazione del primo cittadino.

Sempre rivolgendosi direttamente al concittadino artefice del misfatto, il sindaco continua: «I vigili ti raggiungeranno a casa, ma non per manifestarti ammirazione, piuttosto per portarti un bel verbale come segno tangibile della nostra attenzione».

In seguito ad una ispezione dei quattro sacchi, infatti, le forze dell'ordine hanno rinvenuto alcuni documenti dai quali è possibile evincere l'identità del responsabile. «Questa volta la responsabilità non sarà né degli incivili, né della SANB, né del Comune. Questa volta il responsabile ha un nome, un cognome e un indirizzo».
  • rifiuti
Altri contenuti a tema
Chi inquina paga, fondi regionali per contrastare danni causati all’ambiente Chi inquina paga, fondi regionali per contrastare danni causati all’ambiente Una misura tesa a favorire minore produzione di rifiuti e attività di indagine per individuare soggetti responsabili di danni
1 Rifiuti speciali pericolosi al Parco del Fornello. Chieco: «Risaliremo ai responsabili» Rifiuti speciali pericolosi al Parco del Fornello. Chieco: «Risaliremo ai responsabili» La segnalazione era giunta nei giorni scorsi dai carabinieri del NOE di Bari
Strade provinciali pulite, 4 milioni di euro a Comuni e Province Strade provinciali pulite, 4 milioni di euro a Comuni e Province Interventi straordinari e fototrappole per pulizia, controllo e contrasto all'abbandono illecito ed incivile di rifiuti
Aumento dei costi di smaltimento dei rifiuti, la regione pagherà la spesa Aumento dei costi di smaltimento dei rifiuti, la regione pagherà la spesa Ieri l'incontro con l'assessore Stea
Rifiuti, l'umido di Ruvo "spostato" a Cerignola. Chieco: «Situazione assurda» Rifiuti, l'umido di Ruvo "spostato" a Cerignola. Chieco: «Situazione assurda» Il sindaco si è rivolto all'assessore regionale Stea, al direttore dell'Ager Grandaliano e al presidente Emiliano
Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Incontro organizzativo in Regione
Pulisce l'aiuola comunale dai rifiuti, la Polizia locale lo multa Pulisce l'aiuola comunale dai rifiuti, la Polizia locale lo multa Oltre alla sanzione anche l'obbligo del "ripristino dei luoghi"
Raccolta rifiuti in Puglia, siglato accordo per il trattamento della frazione organica Raccolta rifiuti in Puglia, siglato accordo per il trattamento della frazione organica La nota dell'assessore regionale Stea
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.