Soldi
Soldi
Attualità

Sostegno per danni causati da pandemia, attivata misura 21 del PSR. Al via tre bandi

La dotazione finanziaria a beneficio del comparto agrituristico, florovivaistico e vinicolo

Una dotazione finanziaria di 19 milioni di euro a sostegno dei comparti colpiti dall'emergenza da coronavirus. «È stata attivata l'attesa misura 21 del PSR Puglia destinata a ristorare le imprese che hanno subito danni per effetto della pandemia». Lo rende noto l'assessore all'Agricoltura della Regione Puglia, Donato Pentassuglia, che annuncia l'approvazione di tre bandi dedicati rispettivamente al settore agrituristico, al florovivaistico e al comparto vinicolo.

«I tre avvisi pubblici, con una dotazione finanziaria complessiva di 19 milioni di euro, sostengono gli agricoltori e le imprese agricole particolarmente colpiti dalla crisi da COVID-19. La Misura – prosegue –, oggetto di una specifica modifica del nostro PSR, è il risultato di un lavoro raggiunto con l'intesa delle associazioni di categoria, mediante un'analisi dettagliata degli effetti nefasti che la pandemia ha arrecato al fatturato e ai redditi di diversi settori produttivi per effetto del lockdown».

«Gli interventi messi a punto – precisa il direttore del Dipartimento regionale, Gianluca Nardone - si aggiungono ad una serie di strumenti di aiuto attivati dalla Regione Puglia per ristorare le imprese agricole e alimentari danneggiate dalle restrizioni imposte per far fronte alla pandemia.

Le analisi condotte dal Dipartimento Agricoltura confermano i problemi del comparto vinicolo, dovuti prevalentemente al crollo delle esportazioni e alla chiusura della ristorazione nel periodo di blocco, destinando alle imprese di trasformazione e commercializzazione di vini di qualità 7,4 milioni di euro, con contributi massimi di 50 mila euro a beneficiario.

Allo stesso modo, le misure messe a punto affrontano la crisi che ha investito il comparto florovivaistico e quello degli agriturismi, masserie didattiche e boschi didattici destinando ulteriori 11 milioni di euro alle aziende colpite con un contributo a fondo perduto di 7.500 euro per azienda».
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Il Consiglio regionale approva all'unanimità
Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Il calo dei contagi e la diminuzione dei ricoveri lascia ben sperare. Attesa l'ufficialità
Emergenza Covid, Ruvo si blinda: restrizioni per un'altra settimana Emergenza Covid, Ruvo si blinda: restrizioni per un'altra settimana Il sindaco firma l'ordinanza
In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo Leo e Bray: «Contributo regionale una tantum di 2mila euro a chi non abbia ricevuto ristori dallo Stato»
Contagi Covid, Ruvo ancora maglia nera in provincia. È la città col maggiore tasso Contagi Covid, Ruvo ancora maglia nera in provincia. È la città col maggiore tasso Discende la curva dei contagi ma nella città del Talos la situazione preoccupa
Emiliano scrive a Speranza: «Fateci riaprire i negozi» Emiliano scrive a Speranza: «Fateci riaprire i negozi» L'appello del governatore al ministro della salute
La Puglia rimane rossa sino al 30 aprile La Puglia rimane rossa sino al 30 aprile La conferma del Ministro Speranza. FDI: «La gestione dell'emergenza sia commissariata»
Ruvo da zona rossa: negozi chiusi alle 19. Piazze off limits Ruvo da zona rossa: negozi chiusi alle 19. Piazze off limits La nota di Palazzo di Città
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.