Coronavirus
Coronavirus
Cronaca

Covid, a Ruvo di Puglia 132 nuovi casi in una settimana

Tasso di contagio in calo rispetto alle rilevazioni Asl Bari

Il tasso d'incidenza settimanale passa da 919,6 per 100mila abitanti a 847,7, un dato inferiore del 7,8% rispetto a sette giorni fa. Sul versante della campagna vaccinale, la ASL Bari ha erogato oltre 95mila vaccini solo nell'ultima settimana, raggiungendo un totale di 2 milioni e 659.041 dosi somministrate. In rapida crescita le dosi "booster", pari a 565.587.

Ruvo di Puglia nell'ultima settimana dal 3 al 9 gennaio 2022 analizzata ne report Asl Bari, registra 132 nuovi casi di positività con un tasso di contagio pari a 529,7 per 100mila abitanti, in lieve calo, e in tendenza con il resto della provincia, rispetto alla settimana precedente che faceva registrare un tasso pari a 638,1 per 100mila abitanti.

L'azienda sanitaria in questa fase cruciale sta garantendo il rafforzamento della "macchina" organizzativa sia con il potenziamento degli hub di popolazione, saliti a 22, sia attraverso l'apporto consistente dei medici di medicina generale che sino ad oggi hanno erogato a propri assistiti circa 415mila vaccini, comprese oltre 140mila terze dosi.

Numeri e risorse che stanno consentendo di rispondere in modo efficace sia all'accelerazione impressa alla campagna dall'accorciamento del periodo utile per effettuare i richiami, ora fissato a quattro mesi dal completamento del ciclo primario, sia con l'allargamento progressivo della platea vaccinabile a fasce d'età sempre più giovani.

A Ruvo di Puglia, con una popolazione di età superiore ai 12 anni di 22.369 persone, il 90% ha ricevuto la prima dose (20.668), l'88% ha ricevuto la seconda dose (18.646); il 64% ha ricevuto anche la terza dose booster (10.461).

Il risultato di questo enorme sforzo logistico e organizzativo, che dura ininterrottamente dal 27 dicembre 2020, è certificato dai livelli di copertura assicurata alla popolazione, che ha aderito in maniera massiccia. 1 milione e 55.674 residenti di Bari e provincia hanno ricevuto la prima dose anti-Covid, 1 milione e 25.547 hanno effettuato anche la seconda dose e già più di 555mila hanno fatto anche il richiamo.

Confortante anche il confronto tra le percentuali registrate nell'Area metropolitana di Bari e quelle nazionali: il 93% della popolazione over 12 ha ricevuto almeno una dose (dato Italia 89,7%), il 92% ha completato il ciclo vaccinale (rispetto all'86,6) e il 67% ha eseguito anche la dose "booster" (contro il 64,3% nazionale), con un picco dell'80% tra gli over 50. Particolarmente alta, infine, l'adesione della fascia dei giovanissimi, con oltre 32mila somministrazioni tra i 5 e 11 anni: il 38% (40% nella sola città di Bari) ha ricevuto la prima dose rispetto al 20,1 della media nazionale.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid a scuola, salgono a 952 i contagi nel barese. In Dad 229 classi Covid a scuola, salgono a 952 i contagi nel barese. In Dad 229 classi Non si registrano positività nell'ultima settimana nelle scuole di Ruvo di Puglia
Covid in Puglia, quasi 800 i positivi ricoverati Covid in Puglia, quasi 800 i positivi ricoverati Registrati 3471 nuovi casi nelle ultime ore
Oltre 400 mila i negativizzati in Puglia dall'inizio della pandemia Oltre 400 mila i negativizzati in Puglia dall'inizio della pandemia Cala il numero dei ricoverati ma si registrano altri dieci decessi nelle ultime ore
Covid, 69 posti letto occupati nelle terapie intensive degli ospedali pugliesi Covid, 69 posti letto occupati nelle terapie intensive degli ospedali pugliesi Incidenza di tamponi positivi superiore al 18% nelle ultime ore
Covid, nuovo aggiornamento sui contagi: 4 ruvesi ricoverati Covid, nuovo aggiornamento sui contagi: 4 ruvesi ricoverati Sfiorata quota 700 positivi
Covid, la Puglia passa in zona gialla. Speranza firma l'ordinanza Covid, la Puglia passa in zona gialla. Speranza firma l'ordinanza Cambio di colore inevitabile visti i dati epidemiologici
Covid in Puglia, 12 decessi nelle ultime ore Covid in Puglia, 12 decessi nelle ultime ore 67 pazienti in terapia intensiva, quasi 800 in tutto i ricoverati
Covid, a Ruvo di Puglia tasso di contagio elevato ma in flessione Covid, a Ruvo di Puglia tasso di contagio elevato ma in flessione Terza dose per il 77% della popolazione. I dati Asl Bari
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.