Don Massimiliano e Don Ignazio presbiteri
Don Massimiliano e Don Ignazio presbiteri
Religioni

Don Massimiliano De Silvio sarà sacerdote a novembre

La comunicazione ufficializzata da Mons. Cornacchia

Il diacono Massimiliano De Silvio sarà presto ordinato presbitero. La data attesa dalla comunità ruvese è stata annunciata dal vescovo S.E. Mons. Domenico Cornacchia durante la celebrazione presieduta presso la Cattedrale, in occasione del 50° anniversario sacerdotale di don Vito Marino.

È sabato 6 novembre nella Concattedrale di Ruvo che il diacono don Massimiliano De Silvio sarà ordinato presbitero. Con lui anche un altro nuovo sacerdote per la Chiesa diocesana, il il diacono don Ignazio de Nichilo la cui ordinazione è prevista per sabato 30 ottobre nella Cattedrale di Molfetta.

Don Massimiliano De Silvio, 34 anni, è originario della parrocchia San Domenico di Ruvo di Puglia. Diplomato al liceo classico C. Sylos di Terlizzi, ha conseguito nel 2009 la laurea in Educazione professionale nel campo del disagio minorile, devianza e marginalità, successivamente la laurea specialistica magistrale in Educazione degli adulti e formazione continua delle risorse umane presso l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Prima di intraprendere il percorso di discernimento ha lavorato per due anni presso la comunità C.A.S.A di Ruvo. Frequenta dapprima l'anno propedeutico, e successivamente il corso di formazione verso il sacerdozio nel Pontifico Seminario Regionale Pio XI dove, consegue il baccalaureato. Ordinato diacono il 5 settembre 2020, svolge il ministero pastorale nella parrocchia San Giovanni Battista De Rossi a Roma e prosegue gli studi, in Teologia Spirituale, presso la Pontificia Università Gregoriana.

Don Ignazio de Nichilo, 28 anni, originario della parrocchia Immacolata di Molfetta ha percorso i primi passi di formazione nel seminario diocesano e dopo aver conseguito la maturità classica nell'istituto Leonardo da Vinci di Molfetta ha proseguito gli studi presso il Pontifico Seminario Regionale Pio XI conseguendo il baccalaureato in Sacra Teologia. Dopo gli anni del seminario maggiore ha prestato servizio presso la comunità del Cottolengo di Torino continuando la formazione accademica presso la Pontificia Facoltà Teologica di Torino conseguendo la licenza in Teologia Morale e il master in bioetica, attualmente è studente presso il ciclo di dottorato della medesima facoltà. Ordinato diacono il 5 settembre 2020, svolge il suo ministero presso la parrocchia Madonna della Rosa di Molfetta e collabora con l'Ufficio diocesano per la Pastorale della Famiglia.


"Ci uniamo sin da questo momento nella preghiera a Dio perché accompagni questi due giovani nel loro ministero e, sul loro esempio, non faccia mai mancare nuove vocazioni" - scrive Michelangelo Parisi.
  • Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi
Altri contenuti a tema
Oggi la 107^ Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato Oggi la 107^ Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato Tema scelto da Papa Francesco per questa Giornata “Verso un ‘Noi’ sempre più grande”
Convegno pastorale diocesano "A scuola di sinodalità" Convegno pastorale diocesano "A scuola di sinodalità" Due giornate nell'auditorium "Regina Pacis" di Molfetta
Anche il sindaco Chieco a Molfetta con il Segretario di Stato Vaticano Pietro Parolin Anche il sindaco Chieco a Molfetta con il Segretario di Stato Vaticano Pietro Parolin In tale occasione la città di Molfetta sarà proclamata Civitas Mariae
La Diocesi pronta all'accoglienza dei profughi dall'Afghanistan La Diocesi pronta all'accoglienza dei profughi dall'Afghanistan Al lavoro la Caritas Diocesana. Le parole di don Cesare Pisani
Nuovi parroci e amministratori nelle parrocchie di Ruvo di Puglia Nuovi parroci e amministratori nelle parrocchie di Ruvo di Puglia Inizieranno il loro ministero da ottobre
«Italia ripensaci!», dialoghi su disarmo nucleare e prospettive pastorali «Italia ripensaci!», dialoghi su disarmo nucleare e prospettive pastorali Due Diocesi insieme per una riflessione sull’entrata in vigore del Trattato ONU
Transizione ecologica, lavoro e giovani al centro di un convegno della Diocesi Transizione ecologica, lavoro e giovani al centro di un convegno della Diocesi In preparazione alla Settimana sociale di Taranto (21-24 ottobre)
Il Pianeta che speriamo. La diocesi in cammino verso Taranto 2021 Il Pianeta che speriamo. La diocesi in cammino verso Taranto 2021 Mercoledì 9 giugno in diretta streaming
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.