L'intervento delle Guardie Campestri e dei Carabinieri
L'intervento delle Guardie Campestri e dei Carabinieri
Cronaca

Ladri di olive sorpresi dalle Guardie Campestri, fermato un 68enne

L'episodio stamane in località Torre del Monte, sul posto sono giunti i Carabinieri: recuperati 3 quintali di olive

Fermato un 68enne nelle campagne di Ruvo di Puglia mentre, assieme ad un complice, trafugava olive. Il ladro è stato sorpreso a rubare da una pattuglia delle Guardie Campestri mentre era impegnata in un servizio di ricognizione mattutina in località Torre del Monte.

Gli uomini del Consorzio stavano eseguendo alcuni controlli di routine, quando, intorno alle ore 11.20, hanno notato i due banditi in azione all'interno di un fondo agricolo. Alla vista del personale in divisa, i malfattori hanno tentato di darsi alla fuga a piedi. Il primo fuggitivo è riuscito a dileguarsi, fuggendo nei campi attigui, l'altro, invece, è stato inseguito e raggiunto dalle Guardie Campestri: i vigilantes si sono poi rivolti ai Carabinieri della locale Stazione, sopraggiunti poco dopo con una pattuglia.

Lo sconosciuto, poi identificato in un 68enne marocchino residente a Campobasso, è stato bloccato. Il ladro, assieme al complice riuscito a fuggire, aveva già raccolto 3 quintali di olive, sistemati in una auto, una Opel, cui avevano abbassato i sedili posteriori per ricavare più spazio. L'uomo, sentito il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Trani, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato, in attesa che venga identificato anche l'altro complice, sfuggito al fermo.

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni: nel periodo che stiamo vivendo, oltre ai servizi sui centri abitati, finalizzati al controllo del rispetto delle misure di contenimento del Covid-19, i Carabinieri continuano senza sosta a sorvegliare anche le campagne al fine di prevenire i furti di olive.
  • Arresti Ruvo di Puglia
  • Guardie Campestri Ruvo
Altri contenuti a tema
Sventato maxi furto di olive, recuperati 7 quintali. Ladri in fuga Sventato maxi furto di olive, recuperati 7 quintali. Ladri in fuga L'episodio in contrada Belluogo, provvidenziale l'intervento delle Guardie Campestri. Indagano i Carabinieri
Lo spaccio anche durante il lockdown, la base era Palo: 19 arresti Lo spaccio anche durante il lockdown, la base era Palo: 19 arresti L’operazione ha riguardato anche Modugno, Bitonto, Corato, Bisceglie, Trani e Ruvo di Puglia
Operazione antidroga, 19 arresti in 7 comuni. Anche Ruvo Operazione antidroga, 19 arresti in 7 comuni. Anche Ruvo Impegnati oltre 100 Carabinieri fra Bitonto, Palo del Colle, Modugno, Corato e Bisceglie
Controlli nel tarantino, denunciato un 21enne di Ruvo di Puglia Controlli nel tarantino, denunciato un 21enne di Ruvo di Puglia Il giovane, fermato dai Carabinieri, è stato trovato in possesso di 5 grammi di marijuana e 2 di ketamina
Entrano in un deposito agricolo, ma scatta l'allarme: furto sventato Entrano in un deposito agricolo, ma scatta l'allarme: furto sventato Mercoledì sera, intervento delle Guardie Campestri e dei Carabinieri in contrada La Zeta, sezione Macchite
Incendio nelle campagne di Ruvo: distrutta una roulotte Incendio nelle campagne di Ruvo: distrutta una roulotte L'intervento dei Vigili del Fuoco in contrada Serrapetrullo allertati dalle Guardie Campestri
Rinnovato il contratto dei Consorzi di Vigilanza Campestre Rinnovato il contratto dei Consorzi di Vigilanza Campestre Fai Flai Uila: «Importante rinnovo per le Guardie Campestri di Bari e Bat»
Tentano il furto in una villa, fuggono per l'arrivo delle Guardie Campestri Tentano il furto in una villa, fuggono per l'arrivo delle Guardie Campestri L'episodio ieri pomeriggio in contrada Gravinelle. I ladri, dopo aver forzato una finestra, sono andati via a mani vuote
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.