terrorismo
terrorismo
Attualità

Terrorismo, centri storici e aree pedonali sotto controllo

Ieri pomeriggio vertice in Prefettura con i sindaci della città metropolitana di Bari

Rafforzare le misure di sicurezza e i presidi di controllo nelle aree di intrattenimento e di maggiore aggregazione di turisti sono gli obiettivi della riunione convocata oggi in Prefettura a Bari con i 41 sindaci dell'area metropolitana. All'incontro, presieduto dal prefetto Marilisa Magno, ha partecipato anche il sindaco di Bari Antonio Decaro. Convocato anche il sindaco di Ruvo, Pasquale Chieco.

"Non voglio vivere e far vivere i miei cittadini in una città blindata - ha detto Decaro -. Il senso di comunità e la nostra abitudine, soprattutto nel periodo estivo, a vivere le piazze, fa parte della nostra storia". "Tuttavia, - ha aggiunto - senza farci sopraffare dalla paura, è giusto che pianifichiamo misure di sicurezza". A Bari e in tutti i Comuni dell'area metropolitana saranno quindi individuate le aree pedonali di maggiore aggregazione, i punti sensibili e le vie di accesso ai centri storici da tenere sotto controllo.

Al di là dei grandi e piccoli eventi che sono gestiti ormai da tempo, come da circolare del ministero dell'Interno, con barriere in cemento e metal detector, la sicurezza nella quotidianità dovrà essere garantita dalle polizie municipali in coordinamento con le locali forze dell'ordine. "Stiamo pensando di chiedere al ministero - ha detto ancora Decaro - di consentire ai vigili urbani di estendere lo straordinario". Ai sindaci anche l'invito a sottoscrivere accordi di collaborazione con associazioni di protezione civile e società di vigilanza per un maggior monitoraggio del territorio.
  • Antonio Decaro
  • polizia
  • terrorismo
Altri contenuti a tema
Scomparsa di Giuseppe Volpe: il ricordo di Biagio Cantatore, Vincenzo Minenna e Savino Montaruli Scomparsa di Giuseppe Volpe: il ricordo di Biagio Cantatore, Vincenzo Minenna e Savino Montaruli Tante le attestazioni di stima e di cordoglio nei riguardi di un poliziotto esemplare
Il ruvese Aurelio Montaruli sarà Questore vicario a Catanzaro Il ruvese Aurelio Montaruli sarà Questore vicario a Catanzaro Nuovo importante successo per il capo di gabinetto della Questura barese
Adescava minorenni su internet, arrestato 41enne Adescava minorenni su internet, arrestato 41enne In manette un uomo della provincia di Bari
Sale sul treno e si allontana dalla famiglia, brutta avventura per un ragazzo disabile Sale sul treno e si allontana dalla famiglia, brutta avventura per un ragazzo disabile La Polizia Ferroviaria è riuscita a ricostruire la sua identità nonostante fosse incapace di esprimersi
Sparò al nipote per questioni di eredità, fermato 57enne per tentato omicidio Sparò al nipote per questioni di eredità, fermato 57enne per tentato omicidio La pesante accusa nei confronti di Tommaso Cantatore, da tempo residente a Foggia
Terrorismo: Chieco partecipa alla riunione straordinaria in Prefettura Terrorismo: Chieco partecipa alla riunione straordinaria in Prefettura Riunione convocata con tutti i sindaci della città metropolitana di Bari
Omicidio georgiano a Corato, la polizia indaga su un connazionale di Ruvo Omicidio georgiano a Corato, la polizia indaga su un connazionale di Ruvo Sequestrati abiti sporchi di terriccio rinvenuti nella abitazione di Ruvo
Il consiglio metropolitano approva il piano strategico Il consiglio metropolitano approva il piano strategico Abbaticchio: "la missione è trattenere i nostri giovani ed attirare le grandi capacità pugliesi"
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.