De Nichilo - Picca
De Nichilo - Picca
Religioni

Verso il sacerdozio, la Diocesi di Molfetta celebra la vocazione di Ignazio de Nichilo e Antonio Picca

Ministero dell'Accolitato per de Nichilo. Ordinazione da presbitero per Picca

rocede il cammino verso il sacerdozio per Ignazio de Nichilo, molfettese, che giovedì 12 settembre, alle ore 19,00 nella Parrocchia Immacolata di Molfetta, riceverà da S.E. Mons. Domenico Cornacchia il ministero dell'Accolitato.

"Amati fratelli e sorelle in Cristo, lodando il Signore per avermi chiamato a servirlo nella sua Santa Chiesa, insieme alla mia famiglia e alle comunità parrocchiali Immacolata e San Bernardino in Molfetta, con immensa gioia vi annuncio che sabato 14 settembre 2019, alle ore 19,00 nella Chiesa Cattedrale di Molfetta sarò ordinato presbitero, mediante l'imposizione delle mani e la preghiera di ordinazione di Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi".
Così recita l'annuncio che don Antonio Picca, giovane molfettese, di 26 anni, rivolge alla comunità diocesana mediante un cartoncino stampato e diffuso nelle settimane precedenti l'atteso momento. Antonio giunge alla tappa sacramentale del sacerdozio, esattamente un anno dopo l'ordinazione diaconale, avendo compiuto il suo percorso formativo cominciato già ad 11 anni, quando diede seguito al desiderio di entrare nel Seminario diocesano, sin dalla prima media, proseguito con il Liceo delle Scienze Umane e con l'itinerario previsto nel Seminario Regionale di Molfetta, dove ha conseguito il Bacellierato.
Originario della comunità parrocchiale S.Bernardino, da qualche anno è collaboratore alla Comunità parrocchiale dell'Immacolata, ma diverse sono state le esperienze pastorali vissute negli anni della formazione.
Un'ampia intervista, a cura di Roberta Carlucci, sarà disponibile sul settimanale diocesano Luce e Vita di domenica 15 settembre. «In questi giorni molti mi chiedono "Perché ti sei fatto prete?". Io penso che la domanda sia mal posta, perché presuppone che una persona faccia il prete, che viva questa vocazione come un'occupazione. Ma così si dimenticano quelle che sono le parole consegnateci dal Signore: "Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi" (Gv 15,16). Ecco, il sacerdozio è proprio questo: una vocazione, un invito, una chiamata».

In preparazione ai due appuntamenti, nella parrocchia Immacolata di Molfetta, avrà luogo una veglia di preghiera mercoledì 11 settembre alle ore 20,00.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
Si è spento don Michele Fiore Si è spento don Michele Fiore Fu direttore della Comunità C.A.S.A
I catechisti della diocesi ricevono il mandato dal Vescovo I catechisti della diocesi ricevono il mandato dal Vescovo Particolare attenzione per i ragazzi disabili
Malore durante la Messa, apprensione per la salute di Monsignor Donato Negro Malore durante la Messa, apprensione per la salute di Monsignor Donato Negro L'ex Vescovo di Molfetta è ricoverato in ospedale
La Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi s'interroga sulle elezioni europee La Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi s'interroga sulle elezioni europee Domani sera un incontro pubblico promosso dalle Aggregazioni Laicali
Abusi sessuali, la Diocesi aprirà uno sportello Abusi sessuali, la Diocesi aprirà uno sportello L'obbligo arriva direttamente da Papa Francesco
Tre anni fa l'ingresso in Diocesi di Mons. Cornacchia Tre anni fa l'ingresso in Diocesi di Mons. Cornacchia Dalla Curia: «A lui esprimiamo gratitudine»
Un'udienza speciale di Papa Francesco per le diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e Ugento-S.Maria di Leuca Un'udienza speciale di Papa Francesco per le diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e Ugento-S.Maria di Leuca Una visita di cortesia, voluta dai Vescovi S.E. Mons. Domenico Cornacchia e S.E. Mons. Vito Angiuli
Un sito internet per ogni parrocchia: la diocesi lancia un progetto di comunicazione Un sito internet per ogni parrocchia: la diocesi lancia un progetto di comunicazione Laboratori per scoprire l'uso di Instagram
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.