Calcio a 5
Calcio a 5
Calcio a 5

Ribaltone del giudice sportivo, Futsal Ruvo in semifinale di Coppa Italia

Gli avversari dell'Italpol Roma hanno schierato un giocatore squalificato. Accolto il ricorso del club pugliese

Valigie disfatte: il Futsal Ruvo resta a Campobasso. E nel tardo pomeriggio di sabato 9 marzo, con inizio alle ore 19:00, sfiderà il Città di Massa (che ha prevalso ai rigori sui padroni di casa del Cus Molise) nella seconda semifinale della Coppa Italia di Serie B.

La notizia è arrivata nella tarda serata di venerdì. La compagine biancorossa di mister Piacenza, sconfitta 4-2 sul rettangolo del PalaUnimol dell'Italpol Roma, ha superato il turno a causa del provvedimento assunto dal giudice sportivo in tempi stretti.

Decisivo il ricorso presentato dal club pugliese al termine del confronto dei quarti con la capolista del girone E. « A tale gara prendeva parte il calciatore Cintado Aragon Abraham il quale, successivamente, con comunicato ufficiale n° 166 del 27.12.2017 emanato dal Comitato regionale Lazio veniva squalificato per una giornata effettiva di gara per recidività in ammonizione.

Poiché la squadra di appartenenza era stata eliminata la squalifica andava scontata nella stessa competizione della stagione sportiva successiva (2018/2019)».

Il Futsal Ruvo ha precisato che il calciatore «non ha mai scontato la squalifica in quanto presente in distinta in tutte le gare di Coppa Italia successive svolte dalla società Italpol nel corso della stagione 2018/2019, allegando a tal fine l'elenco delle gare in questione». Inevitabile, a questo punto, lo 0-6 a tavolino a danno dell'Italpol Roma e la conseguente eliminazione del team capitolino dalla manifestazione.

Mazzone e compagni rientrano perciò in gioco e sfideranno la formazione toscana, che sarà priva degli squalificati Gianmarco Manfredi e Matteo Ussi. Il sogno continua.
  • Futsal Ruvo
  • Serie B
  • Coppa Italia
Altri contenuti a tema
Il Talos parte da Terlizzi Il Talos parte da Terlizzi La squadra di Patella si ritroverà per preparare il ritorno di Ruvo in un torneo nazionale
Talos, lunedì 19 il via al precampionato Talos, lunedì 19 il via al precampionato La formazione biancazzurra matricola del terzo torneo cestistico nazionale
Leopoldo Mastrorilli alla Diaz Bisceglie Leopoldo Mastrorilli alla Diaz Bisceglie Il 31enne portiere ruvese giocherà nel team biancorosso, che potrebbe essere ripescato in B
Palasport, lavori fino al 31 ottobre. Talos in cerca di soluzioni per le gare interne di Serie B Palasport, lavori fino al 31 ottobre. Talos in cerca di soluzioni per le gare interne di Serie B Il team biancazzurro dovrà svolgere il precampionato altrove e giocare le prime partite casalinghe in un impianto alternativo
Il palasport di viale Colombo chiude per adeguamenti Il palasport di viale Colombo chiude per adeguamenti L'impianto sarà sottoposto a interventi di restyling per consentire al Talos di partecipare al campionato di Serie B
Il Talos è in Serie B! Ruvo torna nel basket che conta Il Talos è in Serie B! Ruvo torna nel basket che conta Vanni Laquintana e compagni chiudono la finalissima con Monopoli in gara4 davanti a oltre 2000 spettatori
Talos, vigilia all'insegna della concentrazione Talos, vigilia all'insegna della concentrazione Giovedì gara4 della finale con Monopoli al palasport di viale Colombo. Biancazzurri promossi in B in caso di vittoria
Talos a un passo dal sogno Serie B Talos a un passo dal sogno Serie B Gara3 griffata dalla grinta dei ruvesi Di Salvia e De Leo. Giovedì la quarta sfida al palasport di viale Colombo
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.