Commemorazione di Domenico De Palo
Commemorazione di Domenico De Palo
Attualità

A Domenico De Palo, partigiano di Ruvo, una strada intitolata nel torinese

Lo annuncia il sindaco Chieco nel rivolgere i ringraziamenti al suo omologo di Prascorsano

Oggi il sindaco di Ruvo di Puglia Pasquale Chieco avrebbe dovuto recarsi nel comune di Prascorsano, in provincia di Torino, per assistere all'intitolazione di una strada del paesino piemontese a un giovane partigiano ruvese che in quella località, 75 anni fa, ha perso la vita da combattente.

Nell'inconvenienza di poter presenziare a causa delle misure restrittive imposte dall'epidemia da coronavirus, il primo cittadino ruvese ha voluto pubblicamente ringraziare dell'iniziativa il sindaco di Prascorsano, Piero Rolando Perino, con un post su Facebook.

«Caro collega Sindaco, noi cono ci conosciamo. Avremmo dovuto incontrarci oggi, se solo questo maledetto virus non si fosse messo di traverso; questo 25 aprile infatti, il vostro piccolo Comune aveva deciso di intitolare una strada a un ragazzo di origine ruvese, Domenico De Palo, morto a 21 anni da partigiano combattente sulle vostre montagne a mille chilometri di distanza da Ruvo.

Purtroppo le circostanze lo hanno, per ora, impedito (so che dalle vostre parti il virus è stato molto aggressivo), tuttavia voglio che sappiate che abbiamo apprezzato immensamente il pensiero e che speriamo di potere assistere all'intitolazione nei prossimi mesi, appena tutto questo sarà passato.

Questa è una lettera di ringraziamenti.

Ringrazio voi Prascorsanesi per esservi ricordati del nostro Domenico, ma voglio anche ringraziare oggi, dal profondo del cuore, per conto di tutti gli Italiani, questo generoso figlio di Ruvo, questo giovane padre dell'Italia libera, che con il suo sangue ha contribuito a regalarci il Paese in cui oggi viviamo: onore e orgoglio per la nostra città, fiore del partigiano morto per la libertà.
Ti saluto caro Sindaco, porta alla tua comunità l'abbraccio dei Ruvesi.

Buon 25 aprile, buona festa della Liberazione a tutti noi.
Viva Domenico, viva l'Italia libera».
  • 25 aprile
  • Comune di Ruvo di Puglia
  • Domenico De Palo
Altri contenuti a tema
Festa della Liberazione, ecco il programma della manifestazione Festa della Liberazione, ecco il programma della manifestazione Dopo due anni, le celebrazioni pubbliche con il corteo cittadino
Dal Comune un aiuto di 2 mila euro per trovare una casa in affitto Dal Comune un aiuto di 2 mila euro per trovare una casa in affitto Stanziati 100mila per persone o famiglie in difficoltà
Completata la manutenzione straordinaria, piscina restituita al gestore Completata la manutenzione straordinaria, piscina restituita al gestore Gli interventi sono stati finanziati da un contributo ministeriale. L'assessore Filograno: «Un modo concreto per sostenere la pratica sportiva»
Sostegno ai profughi ucraini, l'iniziativa del Comune Sostegno ai profughi ucraini, l'iniziativa del Comune Attivato un conto corrente dedicato
Una serie di eventi verso il 25 aprile Una serie di eventi verso il 25 aprile La sezione Anpi di Ruvo, in collaborazione con l'amministrazione comunale, ha promosso il cartllone di appuntamenti "La capatosta della Resistenza"
Green Pass, come accedere agli uffici comunali e alla biblioteca di Ruvo di Puglia Green Pass, come accedere agli uffici comunali e alla biblioteca di Ruvo di Puglia Le nuove modalità di accesso in vigore fino al 31 marzo
Nuove assunzioni al Comune di Ruvo di Puglia Nuove assunzioni al Comune di Ruvo di Puglia Due avvisi pubblici per soli titoli per un funzionario tecnico e un funzionario amministrativo
L'Ufficio Anagrafe diventa digitale, certificati disponibili on line L'Ufficio Anagrafe diventa digitale, certificati disponibili on line Scaricabili in maniera autonoma e gratuita dal sito del Ministero
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.