caldo
caldo
Attualità

Altra settimana di caldo record, timori per la produzione di olio

Sarà la settimana più calda di tutta l'estate

Un'altra ondata di caldo torrido sta per raggiungere l'Italia rendendo ancora più grave il problema della siccità nelle campagne. Secondo le previsioni meteo, inizia oggi una settimana rovente con una intensa e prolungata ondata di caldo africano che investirà tutta l'Italia.

Secondo gli esperti potrebbe essere l'ondata di caldo più intensa non solo dell'estate 2017 ma anche degli ultimi anni. Per quanto riguarda il Sud il picco del caldo è atteso soprattutto nella seconda parte della settimana. Il caldo si farà sentire anche di sera: nelle città le temperature potrebbero mantenersi oltre i 30 gradi fino alle 21-22, mentre le minime notturne potrebbero non scendere sotto i 25-26 gradi, in particolare nelle aree urbane.

Una ondata di caldo non solo intensa ma anche duratura, tanto che potremmo portarcela dietro almeno fino al 6-7 agosto. Intanto, si aggrava la stima dei danni all'agricoltura che, secondo le verifiche da parte dei tecnici di Coldiretti Puglia, ha toccato già i 143 milioni di euro a causa della siccità che sta caratterizzando la torrida estate 2017. «Sono disastrosi gli effetti della mancanza di acqua, associata a colpi di calore, su tutte le produzioni», denuncia il presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele, «a partire dal grano, con la produzione crollata del 50 per cento, ortaggi in pieno caldo resi invendibili dalle scottature, costi esponenzialmente lievitati per irrigare l'uva da tavola e da vino per non rischiare di perdere il prodotto, fino all'olivicoltura, dove gli alberi sono in evidente sofferenza con la cascula delle olive e la parte vegetativa asfittica». Il timore degli operatori del settore è che quest'anno la produzione di olio potrebbe subire una riduzione fino al 50 per cento.
  • Olio
  • Agricoltura
  • Coldiretti
  • Meteo
  • caldo
  • caronte
Altri contenuti a tema
Lavoro, Coldiretti: «Senza voucher persi 1000 posti in agricoltura» Lavoro, Coldiretti: «Senza voucher persi 1000 posti in agricoltura» L'analisi dell'associazione in occasione della diffusione dei dati sul lavoro occasionale
Domenica delle Palme sotto la pioggia. La protezione civile lancia l'allerta Domenica delle Palme sotto la pioggia. La protezione civile lancia l'allerta Allerta gialla su tutta la regione
«Gli ulivi di Ruvo scorticati dal gelo» «Gli ulivi di Ruvo scorticati dal gelo» L'allarme di Coldiretti
Coldiretti: «Shock termici nelle campagne, produzioni a rischio» Coldiretti: «Shock termici nelle campagne, produzioni a rischio» «Il gelo ha già distrutto almeno il 20% del raccolto»
Domani scuole aperte, ma la Protezione Civile lancia l'allerta gialla Domani scuole aperte, ma la Protezione Civile lancia l'allerta gialla Si raccomanda la massima prudenza: possibile formazione di ghiaccio al suolo
Sviluppo dell'olivicoltura pugliese, questa sera un incontro a Ruvo di Puglia Sviluppo dell'olivicoltura pugliese, questa sera un incontro a Ruvo di Puglia Politica e mondo agricolo studiano strategie
Meteo, nuova allerta della protezione civile Meteo, nuova allerta della protezione civile Il bollettino regionale della protezione civile
Maltempo in arrivo, la Protezione Civile lancia l'allerta Maltempo in arrivo, la Protezione Civile lancia l'allerta Si prevedono precipitazioni sparse e diffuse
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.