Lega
Lega
Politica

Atto vandalico ai danni della sede della Lega di Ruvo di Puglia

Il comitato: «Non ci lasceremo intimorire»

La sede della Lega di Ruvo di Puglia è stata oggetto di un atto vandalico nel corso della notte.

Alcuni sconosciuti hanno imbrattato la porta di ingresso e i muri della sede con frasi "Salvini terrorista" e "leghista ruvese vattene a Varese".

Ad annunciarlo è lo stesso partito sui social network

In un post a firma del "comitato costituente" si legge: «Nel corso della notte è stato compiuto un atto vandalico presso la nostra sede di via Dottor Loiodice,con scritte intimidatorie su muri e porta d'ingresso. Non facendoci intimorire da NESSUNO,andiamo avanti per la nostra strada più determinati di prima,consapevoli che i principi fondamentali della politica siano basati sul confronto civile e rispettoso delle idee altrui».
  • Lega
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.