migranti accoglienza
migranti accoglienza
Attualità

Azione Cattolica: «Bene la scelta della diocesi di accogliere i migranti»

La nota dell'associazione diocesana

'Azione Cattolica diocesana esprime vivo apprezzamento per la scelta della nostra diocesi di accogliere parte dei migranti sbarcati il 26 agosto dalla nave Diciotti, nel solco della disponibilità data dalla Conferenza Episcopale Italiana.

L'AC dichiara il proprio sostegno al Vescovo, Mons. Cornacchia e la volontà di attivarsi e lavorare nella direzione della ospitalità e della integrazione.
Riteniamo che, insieme ad una presa in carico di bisogni materiali dei migranti e alla necessità di creare una rete di relazioni, di reciproca conoscenza e narrazione, atta a favorire una piena inclusione, sia necessario anche spendersi molto di più sul piano educativo.
È il nostro specifico e intendiamo lavorare innanzitutto nelle nostre comunità parrocchiali, ma anche sul territorio, per scardinare pregiudizi e luoghi comuni che alimentano la cultura del sospetto, del rifiuto, della paura dell'altro e alzano anacronistici muri di separazione e difesa. Già l'anno scorso, lavorando come Associazione sulla questione tanto dibattuta dello Ius soli, abbiamo provato la fatica di mettere in circolo una informazione corretta, il racconto di situazioni di vita e di sofferenza, ma anche di buone prassi di integrazione, da conoscere e promuovere.

Desideriamo dar seguito a quel percorso, lavorando soprattutto sulla crescita di una mentalità umana, aperta all'ascolto, ad una conoscenza critica di problemi complessi, al rigetto della formulazione di giudizi facili, superficiali e fondati sul sentito dire tra i nostri adulti, giovani e ragazzi. Si tratta di dare concretezza ad uno stile indicatoci da don Tonino, che è lo stile del Vangelo. Essere cristiani scomoda la vita, ci mette davanti a sfide sempre nuove. Il Vangelo è esigente e interroga ognuno di noi: "Ero forestiero e mi avete accolto" (Mt, 25,35). In questo caso ci chiede prese di posizione determinate e chiare, che dicano senza dubbio da che parte stiamo
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
Marcia della Pace, dalle 18.30 la diretta da Ruvo Marcia della Pace, dalle 18.30 la diretta da Ruvo Il programma delle celebrazioni di oggi
A Ruvo di Puglia la marcia diocesana per la pace A Ruvo di Puglia la marcia diocesana per la pace Presenzierà alle celebrazioni il Vescovo Mons. Cornacchia, sui passi di don Tonino Bello
Si è spento don Michele Fiore Si è spento don Michele Fiore Fu direttore della Comunità C.A.S.A
I catechisti della diocesi ricevono il mandato dal Vescovo I catechisti della diocesi ricevono il mandato dal Vescovo Particolare attenzione per i ragazzi disabili
Verso il sacerdozio, la Diocesi di Molfetta celebra la vocazione di Ignazio de Nichilo e Antonio Picca Verso il sacerdozio, la Diocesi di Molfetta celebra la vocazione di Ignazio de Nichilo e Antonio Picca Ministero dell'Accolitato per de Nichilo. Ordinazione da presbitero per Picca
Malore durante la Messa, apprensione per la salute di Monsignor Donato Negro Malore durante la Messa, apprensione per la salute di Monsignor Donato Negro L'ex Vescovo di Molfetta è ricoverato in ospedale
La Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi s'interroga sulle elezioni europee La Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi s'interroga sulle elezioni europee Domani sera un incontro pubblico promosso dalle Aggregazioni Laicali
Abusi sessuali, la Diocesi aprirà uno sportello Abusi sessuali, la Diocesi aprirà uno sportello L'obbligo arriva direttamente da Papa Francesco
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.