L'intervento di Carabinieri e Guardie Campestri
L'intervento di Carabinieri e Guardie Campestri
Cronaca

Assalto a un tir di generi alimentari: camionista liberato a Ruvo

Il mezzo stava viaggiando lungo la strada provinciale 231 quando è affiancato da una Mini Cooper

Rapinato e sequestrato. È stata un vero e proprio agguato quello messo in atto nei confronti di un camionista che è stato abbandonato in strada, nelle campagne di Ruvo di Puglia, in stato confusionale, dopo alcuni chilometri trascorsi in auto con i malviventi. A trovare l'uomo sotto shock sono state le Guardie Campestri.

La rapina (ieri mattina, all'alba, un colpo simile ai danni di un camion colmo di sigarette è stato messo a segno fra la zona industriale di Bari ed il rione San Paolo, in via Accolti Gil, nda) è avvenuta a Corato. Proprio qui, questa mattina, un manipolo di rapinatori ha assaltato un tir di generi alimentari, in particolare biscotti: il conducente è finito nel mirino di tre rapinatori che, alle ore 06.30, lo hanno affiancato e poi costretto a fermarsi, mentre si trovava sulla strada provinciale 231.

Tutto è iniziato all'altezza di Corato, quando il mezzo è stato affiancato da una Mini Cooper con a bordo tre persone a volto coperto. I rapinatori hanno costretto il conducente ad accostare e, armati di pistola, a scendere dall'abitacolo. Una scena agghiacciante per l'autotrasportatore, costretto ad eseguire gli ordini: l'uomo è stato fatto salire sull'auto, incappucciato e obbligato a tenere la testa bassa, per poi, dopo pochi chilometri percorsi in auto, essere abbandonato in campagna.

La banda, secondo i primi accertamenti, si è divisa: parte del gruppo - ma non è escluso ci fossero complici a sostenere il terzetto di banditi - è rimasta sul posto per ripulire il rimorchio (nel tir c'erano generi alimentari, in particolar modo biscotti, per un valore non ancora quantificato, nda), mentre gli altri, a bordo della Mini Cooper, sono partiti con l'ostaggio, prima di liberarlo, dopo pochi chilometri percorsi in auto, a Ruvo di Puglia, in contrada Correnti, lontano dal centro abitato.

A poca distanza, c'era anche il tir, naturalmente svuotato del suo contenuto. L'allarme è scattato quando una pattuglia delle Guardie Campestri ha notato il mezzo pesante fermo sul ciglio della strada: i vigilantes si sono avvicinati e, nella cabina di guida, hanno trovato il camionista, sotto shock. Sono così giunti i Carabinieri della locale Stazione, ma dei banditi non v'era più traccia: i militari hanno ispezionato il mezzo pesante, chiaramente ripulito della merce, e perlustrato la zona.

Le ricerche - estese sul territorio dell'area metropolitana di Bari e della provincia di Barletta, Andria e Trani - sono in corso per rintracciare l'ennesimo commando armato che ha fatto perdere le sue tracce. Solo ventiquattrore prima, a Bari, otto banditi su un paio di auto hanno preso di mira un camion carico di sigarette.
  • Rapine Ruvo
Altri contenuti a tema
Banche: in calo le rapine nei primi 9 mesi del 2020 Banche: in calo le rapine nei primi 9 mesi del 2020 Nei primi 9 mesi del 2020 sono state solo 7 contro le 17 dell'anno prima. Il calo è del 58,8%
Rapina con arma giocattolo, la proprietaria reagisce. Colpo a segno Rapina con arma giocattolo, la proprietaria reagisce. Colpo a segno Il raid, ieri mattina, nella pescheria Alga Marina. Ancora da quantificare l'incasso, indagano i Carabinieri
Orta Nova: commando rapina tir di sigarette. Il camion ritrovato a Ruvo Orta Nova: commando rapina tir di sigarette. Il camion ritrovato a Ruvo Il camionista è stato rilasciato ed ha avvisato i Carabinieri: il camion è stato ritrovato quasi completamente vuoto
Assalto al bancomat, malviventi sparano contro i vigilanti Assalto al bancomat, malviventi sparano contro i vigilanti È accaduto nella notte alla filiale dell'Unicredit lungo corso Carafa
Rapinatori provano ad assaltare la Banca Popolare Rapinatori provano ad assaltare la Banca Popolare Il colpo, però, non è riuscito. I banditi non sono riusciti ad entrare, indagano i Carabinieri
Rapinatore solitario in azione nella farmacia San Francesco Rapinatore solitario in azione nella farmacia San Francesco Prima rapina del 2018: nel mirino la farmacia di via Duca della Vittoria. Sul posto i Carabinieri
Rapina con coltello, paura alla Popolare di Puglia e Basilicata Rapina con coltello, paura alla Popolare di Puglia e Basilicata L'assalto alle ore 11.00. I due banditi in fuga con 11.000 euro. Serrate le indagini dei Carabinieri
In due assaltano la Popolare di Bari. Calci a un cassiere In due assaltano la Popolare di Bari. Calci a un cassiere Terrore nella filiale di piazza Bovio. Uno dei due aveva il volto scoperto
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.