Pasquale Chieco
Pasquale Chieco
Cronaca

Covid, a Ruvo 400 positivi. Muore una coppia di coniugi

277 le persone in isolamento

È ancora elevato il numero di contagi da Covid-19 nel comune di Ruvo di Puglia.

Stando ai dati forniti dal sindaco in questo momento le persone positive al coronavirus a Ruvo di Puglia sono esattamente 400, mentre 277 sono le persone in isolamento fiduciario in attesa di tampone.

Si registrano anche tre decessi di persone malate di covid.

"Ai parenti di questi nostri concittadini la nostra più stretta vicinanza. Tra loro due coniugi: una famiglia completamente distrutta" dice il sindaco.

"Come vedete la curva dei contagi in città continua a salire: siamo in controtendenza rispetto alla maggioranza dei comuni della Città Metropolitana di Bari e permangono le ragioni che ci hanno indotto sabato a emanare un'ordinanza più restrittiva.
La maggior parte dei contagi deriva da focolai di natura familiare, inoltre registriamo un cluster molto esteso che si è sviluppato in occasione di un funerale. Devo dire che ancora non mi capacito di come, dopo un anno di continui inviti alla prudenza e alla responsabilità, con un bollettino quotidiano di morti e contagiati, con le regole di comportamento ripetute all'infinito possano ancora verificarsi focolai di contagio così vasti" continua il primo cittadino.

E aggiunge: "Noi, per parte nostra non molliamo: abbiamo intensificato i controlli a domicilio nelle abitazioni dei positivi, negli ultimi due giorni sono state elevate dieci contravvenzioni per assembramento" .
A partire dal 29 di aprile il Drive Through di via Floricoltori sarà gestito della Protezione Civile sempre sotto la direzione del servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'area Nord e sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 18.

"Potremo fare almeno un migliaio di tamponi a settimana realizzando un monitoraggio molto più dettagliato della situazione" afferma Chieco.

E prosegue: "Apprendere della scomparsa di un nostro concittadino malato di covid è per me sempre un grande dolore, ma vi confesso che la notizia della scomparsa improvvisa e contemporanea dei due coniugi e il pensiero del loro giovane figliolo sono stati per me un colpo particolarmente duro. Il virus sta seminando angoscia e disperazione nella nostra città; vi chiedo di impegnarci tutti per proteggere la salute nostra e dei nostri familiari. Vi chiedo uno sforzo comune, vi chiedo più attenzione, vi chiedo più responsabilità. È il solo modo che abbiamo per venirne fuori".
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, in Puglia 646 nuovi casi: un terzo nel barese Covid, in Puglia 646 nuovi casi: un terzo nel barese Sono 25 i decessi nella regione
Covid, 979 casi e 21 decessi in Puglia: la metà in provincia di Bari Covid, 979 casi e 21 decessi in Puglia: la metà in provincia di Bari Cala l'incidenza di contagio con 11543 test effettuati
Si torna al bar e al ristorante, riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Si torna al bar e al ristorante, riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Più libertà anche negli spostamenti ma resta il coprifuoco
Puglia in zona gialla, Lopalco: «Non è un liberi tutti» Puglia in zona gialla, Lopalco: «Non è un liberi tutti» Attesa la firma dell'ordinanza, ecco cosa cambia da lunedì 10 maggio
Coronavirus, 870 nuovi casi su 11mila tamponi Coronavirus, 870 nuovi casi su 11mila tamponi Sono 20 i decessi in Puglia
Covid, Ruvo in lieve miglioramento ma resta maglia nera della provincia Covid, Ruvo in lieve miglioramento ma resta maglia nera della provincia Detiene ancora il tasso di incidenza più alto
Covid, tasso di contagio al 7%. Sono 877 i nuovi casi in Puglia Covid, tasso di contagio al 7%. Sono 877 i nuovi casi in Puglia Registrati 27 decessi di cui 4 nel barese
Covid, Ruvo piange un'altra vittima. 360 i positivi in città Covid, Ruvo piange un'altra vittima. 360 i positivi in città L'aggiornamento del sindaco Chieco su contagi e campagna vaccinale
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.