Coronavirus
Coronavirus
Attualità

Covid, aumentano i casi a Ruvo: tasso di contagio oltre la media provinciale

L'aggiornamento dei dati nel report della Asl Bari

Nel territorio di competenza della Asl Bari, nella settimana 8-14 novembre l'andamento delle nuove positività si conferma stazionario. Il tasso settimanale oscilla da 32,7 a 31,9 casi per 100mila abitanti, a testimonianza di una ancora contenuta circolazione del virus Sars Cov 2 nel territorio dell'Area Metropolitana di Bari, diversamente dall'incidenza che a livello nazionale continua ad aumentare (da 78 a 98 per 100mila abitanti).

Se Ruvo di Puglia era riuscita a contenere la diffusione del virus, azzerando il tasso di contagio fino alla scorsa settimana, nell'ultima settimana di riferimento, fra l'8 e il 14 novembre, torna a registrare 12 nuovi casi di positività arrivando a toccare un tasso di contagio pari a 48,2 per 100mila abitanti. Dato confermato anche dall'ultimo aggiornamento giunto dal sindaco Chieco che il 16 novembre comunicava di un focolaio nella scuola Giovanni XXIII: 13 le persone positive e 45 casi di quarantena o isolamento fiduciario.

La campagna di vaccinazione anti-Covid nell'ultima settimana ha garantito la somministrazione di circa 20mila dosi, per un totale complessivo di 2 milioni e 35.479 dosi. Di queste, oltre 65mila costituiscono terze dosi, tra vaccini addizionali e richiami "booster" riservati alle categorie di soggetti fragili, operatori e ospiti di strutture residenziali ed operatori sanitari, compresa una quota consistente, pari a 40.807, appannaggio della fascia d'età dai 60 anni sino agli over 80.

La copertura vaccinale dei residenti baresi è cresciuta di un altro punto percentuale in sette giorni: l'89% della popolazione, con età pari o superiore ai 12 anni, ha completato la scheda di vaccinazione. La copertura totale, in particolare, aumenta ancora nelle fasce d'età 12-19 anni (84%), 30-39 (81%) e 50-59 (92%). Dai 60 anni in poi la protezione dei cittadini è ormai a livelli massimi, con il 96% dei residenti che ha portato a termine il ciclo vaccinale. Straordinaria l'adesione dei 70-79enni: il 99% ha fatto prima e seconda dose.

A Ruvo di Puglia, su una popolazione vaccinabile con età superiore ai 12 anni di 22.369 cittadini, l'88% ha ricevuto la prima dose; l'85% ha completato il ciclo vaccinale. Sono state somministrate in totale 38.512 dosi di vaccino di cui 19.708 prime dosi e 17.834 seconde dosi.

Le coperture territoriali, parallelamente, continuano a guadagnare terreno. Salgono a 32 i comuni che hanno raggiunto l'obiettivo del 90% di vaccinati con prima dose, così come passano a dieci i municipi con almeno il 90% di residenti over 12 completamente vaccinati.

In questa fase epidemica, infine, è fondamentale non solo continuare ad aderire alla campagna vaccinale, ma anche rispettare le misure anti-contagio nelle diverse situazioni di vita comunitaria.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Green Pass base o rafforzato dal 6 dicembre, ma cosa si può fare senza? Green Pass base o rafforzato dal 6 dicembre, ma cosa si può fare senza? Cosa è consentito dalla nuova normativa a chi non è vaccinato o non vuole vaccinarsi
468 nuovi contagi in poche ore in Puglia 468 nuovi contagi in poche ore in Puglia Risale a quota 159 il numero dei ricoverati negli ospedali
Covid a scuola: «Lieve aumento dei casi in questa settimana» Covid a scuola: «Lieve aumento dei casi in questa settimana» Il report fornito dalla Asl relativo ai comuni serviti dall'azienda
Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Stabile il dato degli attualmente positivi. Registrati altri 4 decessi
Covid, 12 positivi a Ruvo di Puglia. Una persona è in ospedale Covid, 12 positivi a Ruvo di Puglia. Una persona è in ospedale Cinque in isolamento fiduciario
6900 positivi deceduti in Puglia dall'inizio della pandemia 6900 positivi deceduti in Puglia dall'inizio della pandemia 4632 gli attualmente positivi
Arriva il super Green Pass. Cosa cambia e quali sono le novità per i non vaccinati Arriva il super Green Pass. Cosa cambia e quali sono le novità per i non vaccinati Tutte le regole in vigore dal 6 dicembre al 15 gennaio
Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Dato molto preoccupante: quasi il 15% dei ricoverati è in terapia intensiva
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.