Ipogeo della Cattedrale
Ipogeo della Cattedrale
Turismo

Dieci opinion leader alla scoperta di Ruvo di Puglia

Cinque giorni tra storia, cultura, musica, monumenti, enogastronomia tipica e un presente ricco di talenti e di idee

Dieci qualificati operatori dell'informazione turistica e culturale italiana per cinque giorni alla scoperta di Ruvo di Puglia, tra storia, cultura, musica, monumenti, enogastronomia tipica e un presente ricco di talenti e di idee. Questo e non solo sarà "Ruvo Città di Musica e d'Arte", il progetto di promozione dell'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune al via quest'oggi.

L'educational tour avrà un programma estremamente vario che comprenderà la partecipazione ai concerti del "Ruvo Coro Festival", la visita a musei, palazzi storici e monumenti cittadini, un passaggio nel Parco dell'Alta Murgia e incontri con alcune aziende rappresentative delle produzioni locali.

Il primo appuntamento del tour sarà l'incontro di benvenuto previsto per questo pomeriggio, martedì 2 ottobre alle ore 18.00 a Palazzo Caputi; all'incontro, condotto dalla curatrice del tour, Giovina Caldarola, interverranno l'Assessora alla Cultura con delega al Turismo Monica Filograno, il direttore artistico del Ruvo Coro Festival, M° Angelo Anselmi, l'Ufficio Stampa del Ruvo Coro Festival, coordinato da Paolo Pinto.

Nel pomeriggio di venerdì 5 inoltre, alle ore 18.00, nella sede de La Capagrossa Coworking, a Ruvo di Puglia in via Martiri delle Foibe, 23, il gruppo parteciperà a un focus pubblico dedicato ai temi del marketing e promozione territoriale.

Al termine del tour, tutti i viaggiatori produrranno i loro contenuti in formato testuale e/o multimediale per le loro testate di riferimento o per le diverse piattaforme; la maggior parte dei contenuti prodotti saranno visibili sui diversi social media attraverso gli hashtag #ruvoeducationaltour2018, #ruvocittàdarte, #weareinpuglia, #wehostinpuglia

"Con questo educational tour – ha detto l'assessora alla Cultura, Monica Filograno – crediamo di avere creato una nuova, interessante occasione di crescita e di visibilità per il territorio: questi dieci professionisti della promozione territoriale vivranno a Ruvo di Puglia per cinque giorni accolti dalle strutture ricettive e dai ristoranti ruvesi.
Questa volta abbiamo inoltre voluto sperimentare una impostazione originale invitando alla esplorazione della città non solo giornalisti specializzati in turismo, ma anche fotografi, esperti di storia e di archeologia e food blogger. Abbiamo inoltre chiesto a questi esperti di partecipare a un momento pubblico, un focus aperto sulla promozione delle città d'arte in cui raccontare esperienze e pratiche di successo incontrate altrove."

Il progetto "Ruvo Città di Musica e d'Arte" è finanziato nell'ambito del POR Puglia FESR-FSE 2014-2020 asse IV azione 6.8 "Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche".
A coprogettarlo e a curarlo assieme all'assessorato, dopo call pubblica, è stata selezionata l'archeologa ruvese Giovina Caldarola.
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Vacanze alternative? Ecco il campo di volontariato naturalistico sul Parco dell'Alta Murgia Vacanze alternative? Ecco il campo di volontariato naturalistico sul Parco dell'Alta Murgia Tre giorni per affinare lo spirito di adattamento e concentrarsi su natura e impegno civico nei territori di Bitonto, Ruvo e Corato
Info point turistici, 20mila euro per il Comune di Ruvo di Puglia Info point turistici, 20mila euro per il Comune di Ruvo di Puglia Il finanziamento regionale per il potenziamento
La Puglia è la regione più bella del mondo La Puglia è la regione più bella del mondo Lo confermano il National Geographic, Lonely Planet e il New York Times
Cantine aperte: buon vino fa buon turismo Cantine aperte: buon vino fa buon turismo Successo per l'iniziativa che ha toccato anche l'azienda ruvese Mazzone
Quarantadue cicloturisti a Ruvo di Puglia sulla Ciclovia dell'Acquedotto Quarantadue cicloturisti a Ruvo di Puglia sulla Ciclovia dell'Acquedotto Il gruppo appartiene alla FIAB di Siena
Tutto pronto per “Emotional Slow Tour in Alta Murgia” Tutto pronto per “Emotional Slow Tour in Alta Murgia” Un ricco itinerario turistico nella nostra regione
Menestrelli, attori, visite guidate e una app mobile sveleranno le storie d’amore dei comuni della Conca Barese Menestrelli, attori, visite guidate e una app mobile sveleranno le storie d’amore dei comuni della Conca Barese Progetto OCTaNe: un’idea per far conoscere i palazzi di Bitonto, Giovinazzo, Molfetta, Ruvo, Palo e Terlizzi
Si discute di impreditorialità turistica in Puglia, con i docenti Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari Si discute di impreditorialità turistica in Puglia, con i docenti Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari Proseguono le lezioni del Corso ITS: "Tecnico Superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica"
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.