mercato settimanale
mercato settimanale
Vita di città

Il mercato settimanale ci sarà, anche il giorno dell'Epifania

Emanata ordinanza dal responsabile SUAP

Il mercato dell'Epifania a Ruvo di Puglia ci sarà.

E' stata emanata il giorno 4 gennaio 2018 l'ordinanza nr. 1 a firma della Responsabile del Servizio Attività Produttive e Suap del comune di Ruvo di Puglia, arch. Annachiara Sgaramela, con la quale viene accolta favorevolmente la richiesta formulata in data 11 dicembre 2017 dalle Associazioni di Categoria UNIMPRESA e CASAMBULANTI Italia.

Con la suddetta ordinanza viene confermato lo svolgimento del mercato settimanale di sabato 6 gennaio 2018, nonostante la concomitanza con la festività dell'Epifania.

Autore della richiesta è stato Savino Montaruli, per le suddette Associazioni, il quale ha dichiarato: "ho avvertito la falla nell'attuale Regolamento comunale di Ruvo di Puglia, vecchio e non aggiornato alle vigenti disposizioni normative, esattamente come accaduto ad Altamura, quindi ho presentato a nome delle Associazioni rappresentative UNIMPRESA e CasAmbulanti la richiesta di deroga a tale Regolamento obsoleto il quale ancora oggi prevede, all'art. 13, comma 8, l'anticipazione o posticipazione in giorno feriale dello svolgimento del Mercato qualora ricadesse in giornata festiva. Grazie alla sensibilità ed alla professionalità manifestata dalla Responsabile d'Area, dott.ssa arch. Annachiara Sgaramella e grazie al senso di responsabilità dell'Amministrazione comunale di Ruvo di Puglia, sentite le altre Associazioni di Categoria Ascom - Confcommercio Ruvo di Puglia, Fiva - Confcommercio Bari, Confesercenti Bari, Confesercenti Bat, Confimpreseitalia e Federcommercio Ruvo di Puglia, si è ritenuto di accogliere la mia specifica richiesta di regolare svolgimento del mercato di sabato 6 gennaio 2018, in giornata festiva".

Le centinaia di Operatori ambulanti, concessionari di posteggio nel mercato del sabato a Ruvo di Puglia hanno inviato il loro messaggio di ringraziamento anche al Sindaco di Ruvo di Puglia per il positivo accoglimento della richiesta di regolare svolgimento del mercato il 6 febbraio ed hanno ribadito la propria disponibilità nel proseguo della programmazione già avviata, finalizzata al trasferimento del mercato nel centro urbano, così come risulta anche dalla volontà politica dell'Amministrazione comunale.

Mercato regolare nel giorno dell'Epifania anche a Corato e negli altri comuni ove UNIBAT e CASAMBULANTI hanno presentato specifiche richieste in tal senso, regolarmente accolte.
  • mercato settimanale
Altri contenuti a tema
Piove e il mercato si allaga. La protesta delle associazioni di categoria Piove e il mercato si allaga. La protesta delle associazioni di categoria Una nota di UNIBAT – CASAMBULANTI ITALIA
Automezzi a barriera dell'area mercatale: scattano le misure antiterrorismo Automezzi a barriera dell'area mercatale: scattano le misure antiterrorismo Ruvo si adegua alle direttive ministeriali
1 La gaffe del Comune sul mercato settimanale: tassa rifiuti ridotta del 70% ai commercianti La gaffe del Comune sul mercato settimanale: tassa rifiuti ridotta del 70% ai commercianti Gli uffici contabili affermano una tesi, il sindaco fa invece un passo indietro
Mercato settimanale in centro, aperto tavolo di confronto con la categoria Mercato settimanale in centro, aperto tavolo di confronto con la categoria Il sindaco Chieco incontra i commercianti e ammette gli errori sulla tassa rifiuti: via ai rimborsi
1 Mercato settimanale, sarà riportato nel centro cittadino Mercato settimanale, sarà riportato nel centro cittadino Il sindaco Chieco incontra i rappresentanti di FIVA – Confcommercio
«Paghiamo cinque volte di più», ambulanti del mercato settimanale sul piede di guerra «Paghiamo cinque volte di più», ambulanti del mercato settimanale sul piede di guerra Le associazioni di categoria chiedono che il Comune riveda le modalità di calcolo del tributo
Annullato il mercato settimanale Annullato il mercato settimanale Il Sindaco ha emesso l'ordinanza
Mercato in centro o in periferia? Mercato in centro o in periferia? La parola ai ruvesi
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.