Una foto con i cadaveri
Una foto con i cadaveri
Attualità

«Le guardie giurate non hanno scoperchiato le bare»

La replica di Metronotte Ruvo: «Quelle stesse persone ogni giorno sono impegnate a garantire sicurezza territorio»

Elezioni Regionali 2020
«Le guardie della vigilanza non hanno aperto le bare nell'obitorio del cimitero. La legge prescrive, fatte salve poche eccezioni, che le camere mortuarie devono custodire i feretri, nel corso della notte precedente la sepoltura, con i cofani aperti e con la luce sempre accesa». Dopo il caso delle foto con i defunti che si sarebbero fatte alcune guardie giurate in servizio presso il cimitero di Ruvo, la Metronotte Ruvo corregge alcuni dettagli contenuti nell'esposto inviato alla procura da una delle guardie che ha scelto di denunciare tutto.

«I vigilantes - spiega la direzione dell'istituto di vigilanza privato - che pure hanno fatto un gesto sicuramente imprudente e meritevole di tutte le censure, scattando e postando sul gruppo quelle foto, che la competente magistratura avrà modo di accertare, di certo non hanno compiuto il gesto, ancor più macabro di scoperchiare le bare. Vale la pena in ultimo - si legge in una nota - ricordare che le persone coinvolte in questa brutta storia sono le stesse che ogni giorno, senza soluzione di continuità si spendono, con una abnegazione e una dedizione al di là delle normali aspettative, per garantire la sicurezza non solo delle utenze, cosa che dovrebbe essere normale, ma anche di tutto il territorio affidato al loro controllo e di coloro i quali vi abitano e vi lavorano».
  • Metronotte
  • bare
Altri contenuti a tema
Due furti sventati in poche ore dalla Metronotte Due furti sventati in poche ore dalla Metronotte Weekend movimentato tra Ruvo e Corato
Incendio a Calendano Incendio a Calendano Sul posto una pattuglia dei Metronotte che hanno allertato Vigili del Fuoco e Carabinieri
Escalation di furti, prese di mira abitazioni e depositi agricoli Escalation di furti, prese di mira abitazioni e depositi agricoli Intensa l'attività delle guardie giurate ma non basta
Deposito agricolo preso di mira dai ladri Deposito agricolo preso di mira dai ladri Metronotte sventano il furto
Furto nella sala slot, vigilanti e Carabinieri bloccano il presunto responsabile Furto nella sala slot, vigilanti e Carabinieri bloccano il presunto responsabile Lavoro di squadra tra Metronotte e militari
Ladri in azione in ville di campagna Ladri in azione in ville di campagna Due furti sventati ma difficile bloccare la microcriminalità
Ladri in azione nella scuola media Cotugno: messi in fuga dai vigilantes Ladri in azione nella scuola media Cotugno: messi in fuga dai vigilantes La rapidità dell'intervento ha guastato i piani dei ladri
Due furti sventati nella notte dalle guardie giurate Due furti sventati nella notte dalle guardie giurate Gli uomini della Metronotte hanno messo in fuga i malintenzionati
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.