Coronavirus
Coronavirus
Attualità

Meno di 100 nuovi casi positivi nelle ultime ore in Puglia

Situazione sotto controllo negli ospedali nonostante un leggero incremento del numero dei ricoverati

La Regione Puglia ha diffuso il bollettino Covid aggiornato alle ore 13:00 di lunedì 22 novembre. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 4611562 test, dai quali sono emersi complessivamente 277466 casi di positività (il 6.01% del campione totale).

Il totale di casi positivi registrati nelle singole Province pugliesi dall'inizio dell'emergenza
100775 Area Metropolitana di Bari
49080 Provincia di Foggia
42548 Provincia di Taranto
32755 Provincia di Lecce
28668 Provincia Bat
22060 Provincia di Brindisi
1028 residenti fuori regione
552 provincia di residenza non nota

L'aggiornamento quotidiano sul numero dei guariti e dei deceduti in Puglia
266669 pazienti sono guariti (150 nelle ultime ore) mentre il bilancio dei decessi è salito a 6875.

Gli attualmente positivi, la percentuale dei ricoverati e il numero di pazienti in terapia intensiva in Puglia
I casi attualmente positivi in Puglia sono quindi 3922 (66 in meno rispetto a ieri): 3756 in isolamento domiciliare, 166 i ricoverati in ospedale (5 in più rispetto a ieri) compresi i 17 che al momento occupano posti letto in terapia intensiva (1 in più rispetto a ieri).

L'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto al totale degli attualmente positivi è pari al 4.23%.
L'incidenza dei posti letto occupati in terapia intensiva Covid rispetto al totale dei positivi ricoverati è del 10.24%.

I dati relativi alle ultime 24 ore
I test registrati sul territorio regionale nelle ultime 24 ore sono stati 15017, dei quali 86 (pari allo 0.57%) hanno avuto riscontro positivo.
Il dettaglio:​
37 Provincia di Lecce
19 Provincia di Foggia
16 Area Metropolitana di Bari
11 Provincia di Brindisi
5 Provincia di Taranto
1 Provincia Bat
0 casi di residenti fuori regione
3 casi di provincia in via di definizione sono stati riclassificati e attribuiti

I decessi verificatisi nelle ultime ore
Sono stati registrati 2 decessi nelle ultime 24 ore.
Il computo totale dei positivi al Coronavirus morti in Puglia dall'inizio dell'emergenza è quindi salito a 6875.
La suddivisione dei decessi per Provincia
2279 Area Metropolitana di Bari
1512 Provincia di Foggia
1032 Provincia di Taranto
724 Provincia Bat
678 Provincia di Lecce
392 Provincia di Brindisi
195 di provincia di residenza non nota
40 residenti fuori Regione
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Green Pass base o rafforzato dal 6 dicembre, ma cosa si può fare senza? Green Pass base o rafforzato dal 6 dicembre, ma cosa si può fare senza? Cosa è consentito dalla nuova normativa a chi non è vaccinato o non vuole vaccinarsi
468 nuovi contagi in poche ore in Puglia 468 nuovi contagi in poche ore in Puglia Risale a quota 159 il numero dei ricoverati negli ospedali
Covid a scuola: «Lieve aumento dei casi in questa settimana» Covid a scuola: «Lieve aumento dei casi in questa settimana» Il report fornito dalla Asl relativo ai comuni serviti dall'azienda
Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Stabile il dato degli attualmente positivi. Registrati altri 4 decessi
Covid, 12 positivi a Ruvo di Puglia. Una persona è in ospedale Covid, 12 positivi a Ruvo di Puglia. Una persona è in ospedale Cinque in isolamento fiduciario
6900 positivi deceduti in Puglia dall'inizio della pandemia 6900 positivi deceduti in Puglia dall'inizio della pandemia 4632 gli attualmente positivi
Arriva il super Green Pass. Cosa cambia e quali sono le novità per i non vaccinati Arriva il super Green Pass. Cosa cambia e quali sono le novità per i non vaccinati Tutte le regole in vigore dal 6 dicembre al 15 gennaio
Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Dato molto preoccupante: quasi il 15% dei ricoverati è in terapia intensiva
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.