eccedenze alimentari
eccedenze alimentari
Attualità

Raccolta di eccedenze alimentari: è Ruvo Solidale

In quattro, in bicicletta, gireranno per i negozi della città

Sono quattro, hanno una pettorina bianca con il logo di Ruvo solidale, si muovono in bicicletta e, dopo qualche giorno di prova, da questa settimana, ogni giovedì e ogni sabato sarà possibile vederli girare per i negozi della città poco prima dell'orario di chiusura per raccogliere le eccedenze alimentari e distribuirle ai cittadini in difficoltà. Sono i volontari di Ruvo Solidale, la rete di associazioni promossa dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Ruvo di Puglia.
La sperimentazione della settimana scorsa ha dato buoni risultati: tra gli alimenti raccolti, quelli deperibili vengono utilizzati per i pasti della mensa sociale, mentre quelli più a lunga conservazione vengono distribuiti presso il centro cittadino della Caritas.

Non è la prima volta che a Ruvo viene praticata la raccolta delle eccedenze alimentari, ma sicuramente nuove sono le modalità di organizzazione e di realizzazione di questo intervento: Ruvo Solidale infatti, vede lavorare insieme Amministrazione Comunale, associazioni del terzo settore specializzate nel contrasto alla povertà (la Caritas e l'Istituto Sacro Cuore, con la recente istituzione del ristorante solidale), attività commerciali (tramite Ascom-Confcommercio), ma anche quelle persone che spesso a queste realtà si rivolgono per chiedere un aiuto.

In questi giorni sarà effettuato anche il ritiro dei prodotti raccolti presso sanitarie, giocherie e cartolibreria: colori, quaderni, giochi, pannolini e prodotti per bambini, frutto della generosità di clienti e commercianti ruvesi.
Posticipato, invece, il ritiro dei Boccacci della Solidarietà presenti in numerose attività commerciali e previsto per fine febbraio. Constatata l'esiguità delle donazioni finora raccolte, durante l'ultimo incontro della rete di Ruvo Solidale si è deciso di dare la possibilità ai ruvesi di esprimere ancora la loro generosità per dare un contributo più congruo.

"In questo periodo – spiega la vicesindaca con delega alle politiche sociali, Monica Montaruli - lo spettro della povertà assume sempre più spesso sembianze insospettate: accanto ai "poveri veri" (situazioni di grave e conclamata indigenza), aumenta sempre di più la schiera di chi non mostra segni visibili di deprivazione: storie di disoccupazione duratura, di problemi di salute reiterati, di perdita di lavoro improvvisa, di crisi familiari devastanti. Attraverso le nostre attestazioni di fiducia, consentiamo di fatto, anche a questi "nuovi poveri", che per loro cultura e per loro storia non sono abituati a chiedere, di superare la vergogna e di disporsi a ricevere senza la soggezione di chi viene giudicato scansafatiche o parassita. Per contrastare il difficile periodo economico e sociale che stiamo attraversando dobbiamo dunque innanzitutto capovolgere i nostri punti di vista".
  • ruvo
  • ecceldenze alimentari
  • ruvo solidale
Altri contenuti a tema
Tavole a festa: una serata di solidarietà ecosostenibile Tavole a festa: una serata di solidarietà ecosostenibile L'iniziativa estiva è organizzata dalla rete cittadina Ruvo Solidale e il gruppo Diamoci una mano
Il programma di dicembre e gennaio di Ruvo di Puglia: musica, mostre, sport e solidarietà sotto le Luci e Suoni d'artista Il programma di dicembre e gennaio di Ruvo di Puglia: musica, mostre, sport e solidarietà sotto le Luci e Suoni d'artista "Un'iniziativa che consolida sempre più le sue radici nel nostro territorio"
Caccia allo spreco, oggi la manifestazione di chiusra Caccia allo spreco, oggi la manifestazione di chiusra Appuntamento il Piazza Matteotti
Giovedì sarà "Caccia allo spreco" Giovedì sarà "Caccia allo spreco" Un'originale caccia al tesoro organizzata da Ruvo Solidale
Al via la campagna di raccolta del 5 per mille di Ruvo solidale Al via la campagna di raccolta del 5 per mille di Ruvo solidale I sentieri giusti vanno percorsi insieme
Verso la "Festa del Dono": si raccolgono adesioni alla Rete cittadina “Ruvo Solidale” Verso la "Festa del Dono": si raccolgono adesioni alla Rete cittadina “Ruvo Solidale” Un avviso a firma dell'assessora alle politiche sociali Montaruli
Anche Ruvo al convegno dei giornali editi dalle Pro Loco Anche Ruvo al convegno dei giornali editi dalle Pro Loco Si parlerà di codice etico del giornalismo
Il 5 giugno raccolta differenziata con i mastelli nel centro storico Il 5 giugno raccolta differenziata con i mastelli nel centro storico Da domani inizierà la distribuzione dei mastelli
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.