Disabili
Disabili
Attualità

Riparte il servizio trasporto disabili della Asl

Sospeso dall'emergenza Covid-19, riparte il 15 giugno

A partire da lunedì 15 giugno riparte il servizio di trasporto disabili, sospeso a causa della emergenza Covid.

La ASL di Bari - facendo seguito alle disposizioni regionali per la riattivazione nella fase 2 delle attività delle strutture di riabilitazione, ha dato il via libera alla ripresa del servizio di trasporto per gli utenti diversamente abili in tutti i comuni della provincia di Bari.

La disposizione è stata preceduta da una attività di verifica da parte del Dipartimento di prevenzione della ASL che ha acquisito, da parte delle società appaltatrici, i rispettivi protocolli di sicurezza aziendale utili a prevenire la diffusione del contagio da Covid 19. Dopo il parere favorevole dei tecnici della prevenzione che hanno accertato la validità dei protocolli aziendali, le ditte di trasporto provvederanno a condividere le misure anti Covid con i centri di Riabilitazione del territorio in modo tale da raggiungere l'obiettivo comune di prevenzione del rischio da infezione, nella tutela della salute dei pazienti e delle loro famiglie.

La ASL ha inoltre dato indicazioni ai Distretti socio sanitari e alle Unità di Neuropsichiatria infantile di trasmettere alle società di trasporto gli elenchi degli utenti aventi diritto, ricordando, laddove fosse necessario, che per accedere al servizio, bisogna acquisire l'autorizzazione da parte delle strutture sanitarie e dal Comune di appartenenza.
  • disabilità
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
Tamponi e contact tracing, i numeri del sistema di sorveglianza della ASL Bari Tamponi e contact tracing, i numeri del sistema di sorveglianza della ASL Bari Il Dipartimento di prevenzione si è allineato all’andamento attuale della pandemia, potenziati personale e mezzi informatici
Al via in Puglia la campagna di vaccinazione antinfluenzale Al via in Puglia la campagna di vaccinazione antinfluenzale Avvio anticipato, si proseguirà fino a tutto il mese gennaio 2021
Sorveglianza Covid, la ASL Bari istituisce l’Epidemic Intelligence Center Sorveglianza Covid, la ASL Bari istituisce l’Epidemic Intelligence Center La prima centrale operativa di controllo in Puglia per il monitoraggio della pandemia con un pool di professionisti
807 sierologici su docenti di paritarie e private: 6 positivi e 1 conferma al tampone 807 sierologici su docenti di paritarie e private: 6 positivi e 1 conferma al tampone In corso test anche per persone docente e non di scuole pubbliche
Test sierologici per personale scolastico, ASL Bari avvia screening con i medici di base Test sierologici per personale scolastico, ASL Bari avvia screening con i medici di base Pronti kit e DPI per eseguire 26mila test ai dipendenti delle scuole
Rientri da zone a rischio, on line la piattaforma per prenotare il tampone Rientri da zone a rischio, on line la piattaforma per prenotare il tampone Il servizio Asl Bari per chi arriva in Puglia da Spagna, Grecia, Malta e Croazia
Covid, nuovi ambulatori e 57 medici Usca. Asl Bari: «Potremo effettuare 700 tamponi al giorno» Covid, nuovi ambulatori e 57 medici Usca. Asl Bari: «Potremo effettuare 700 tamponi al giorno» Potenziate le postazioni per eseguire i test in sicurezza anche in auto
Sospensione automedica a Ruvo, Asl Bari: «Per permettere le ferie ai lavoratori» Sospensione automedica a Ruvo, Asl Bari: «Per permettere le ferie ai lavoratori» La sospensione riguarda il solo mese di agosto, «garantiti adeguati livelli di servizio nell’ambito della rete 118»
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.