Ruvo dall'alto
Ruvo dall'alto
Turismo

Sulla Torre dell’Orologio per uno sguardo inedito alla città

Venerdì 28 settembre apertura straordinaria serale

Bella è la città quando si mostra dall'alto: ordinata, allineata, pulita e più verde di quanto non sembri a camminarci dentro. Non tutti i giorni, però, succede di avere la possibilità di volare sui tetti.

Venerdì 28 settembre l'Associazione Pro Loco promuove l'apertura straordinaria serale della Torre dell'Orologio in occasione della "Sagra U Kùkué" inserita nel programma civile dei festeggiamenti in onore dei Santi Medici organizzata dall'omonima Pia Unione.
La Torre dell'Orologio, sarà accessibile dalle 18:00 alle 21:00.

Salendo i 73 alti scalini della Torre seicentesca è possibile raggiungere il terrazzino panoramico che offre una vista a 360° sulla città e sul patrimonio artistico fino a riconoscere Castel del Monte.
In giornate particolarmente chiare lo sguardo si allunga fino alla costa adriatica.

Per garantire il regolare accesso al terrazzino panoramico è vivamente consigliato l'uso di calzature comode; l'accesso al monumento sarà consentito a gruppi di massimo dieci persone per volta.

Per informazioni sull'apertura del monumento:
Pro Loco Ruvo di Puglia: 080.3615419
Info Point Ruvo di Puglia: 080.3628428
prolocoruvodipuglia@libero.it
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Vacanze alternative? Ecco il campo di volontariato naturalistico sul Parco dell'Alta Murgia Vacanze alternative? Ecco il campo di volontariato naturalistico sul Parco dell'Alta Murgia Tre giorni per affinare lo spirito di adattamento e concentrarsi su natura e impegno civico nei territori di Bitonto, Ruvo e Corato
Info point turistici, 20mila euro per il Comune di Ruvo di Puglia Info point turistici, 20mila euro per il Comune di Ruvo di Puglia Il finanziamento regionale per il potenziamento
La Puglia è la regione più bella del mondo La Puglia è la regione più bella del mondo Lo confermano il National Geographic, Lonely Planet e il New York Times
Cantine aperte: buon vino fa buon turismo Cantine aperte: buon vino fa buon turismo Successo per l'iniziativa che ha toccato anche l'azienda ruvese Mazzone
Quarantadue cicloturisti a Ruvo di Puglia sulla Ciclovia dell'Acquedotto Quarantadue cicloturisti a Ruvo di Puglia sulla Ciclovia dell'Acquedotto Il gruppo appartiene alla FIAB di Siena
Tutto pronto per “Emotional Slow Tour in Alta Murgia” Tutto pronto per “Emotional Slow Tour in Alta Murgia” Un ricco itinerario turistico nella nostra regione
Menestrelli, attori, visite guidate e una app mobile sveleranno le storie d’amore dei comuni della Conca Barese Menestrelli, attori, visite guidate e una app mobile sveleranno le storie d’amore dei comuni della Conca Barese Progetto OCTaNe: un’idea per far conoscere i palazzi di Bitonto, Giovinazzo, Molfetta, Ruvo, Palo e Terlizzi
Si discute di impreditorialità turistica in Puglia, con i docenti Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari Si discute di impreditorialità turistica in Puglia, con i docenti Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari Proseguono le lezioni del Corso ITS: "Tecnico Superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica"
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.