acqua
acqua
Attualità

Emergenza acqua, Paparella: «L'autobotte a Calentano è un palliativo»

«Il Gestore deve trovare soluzioni alternative per non interrompere il servizio pubblico»

«Il Gestore deve erogare un servizio continuo, regolare e senza interruzioni. Qualora, in conseguenza di cause di forza maggiore, guasti od interventi necessari per il buon andamento del servizio, si rendesse necessario interrompere temporaneamente la fornitura di acqua, il disservizio dovrà essere limitato al tempo strettamente necessario e preannunciato con adeguato anticipo, quando ciò è possibile». Questo è quanto dichiara il consigliere comunale del centrodestra, Piero Paparella, commentando l'emergenza idrica che sta vivendo da giorni Calendano. L'esponente dell'opposizione si è recato ieri presso la frazione di Ruvo per discutere del problema con alcuni residenti e per precisare alcune questioni.

«Il Gestore - dice Paparella - deve inoltre attivare servizi sostitutivi di emergenza ed adottare tutti i necessari provvedimenti perché vengano limitati al massimo i disagi agli utenti, anche in considerazione del fatto che si tratta di un pubblico servizio che non può e non deve essere interrotto. Come condiviso con il Sindaco telefonicamente, portare un'autobotte nei pressi del Bar è un palliativo. Come fa un utente a riempire il proprio pozzo/cisterna con un'autobotte ferma al Bar? Nelle more della riattivazione del servizio, lo stesso va garantito casa per casa con autobotti di acqua potabile per ogni singolo utente, che di certo non ha l'acqua a basso costo già in condizioni normali».
  • Ruvo di Puglia
  • Calendano
  • Acqua
Altri contenuti a tema
Problemi sulla condotta idrica, al lavoro i tecnici dell'Acquedotto Problemi sulla condotta idrica, al lavoro i tecnici dell'Acquedotto Possibili eventuali disagi
Mezzo pesante esce di strada sulla Ruvo-Altamura Mezzo pesante esce di strada sulla Ruvo-Altamura L'incidente è avvenuto in località Calendano
Guasto alla rete idrica, disagi alle abitazioni di Ruvo di Puglia Guasto alla rete idrica, disagi alle abitazioni di Ruvo di Puglia I tecnici dell'Acquedotto Pugliese sono già all'opera per riparare la perdita
"Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto "Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto Le domande dovranno pervenire via pec entro il 2 settembre
Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Cinema all'aperto con PostKino, musica sui corsi con Ruvi’n’roll, animazione per infanzia e adolescenza con bembè
Soggiorno-vacanza per persone anziane e adulte con disibilità Soggiorno-vacanza per persone anziane e adulte con disibilità Si terrà da domenica 8 a mercoledì 16 settembre
Alla scoperta dei tesori artistici di Ruvo di Puglia Alla scoperta dei tesori artistici di Ruvo di Puglia Un giro alla scoperta del borgo di Calentano
Al via lo Short Master per formare esperti del biologico: dal comune una borsa di studio per gli studenti ruvesi Al via lo Short Master per formare esperti del biologico: dal comune una borsa di studio per gli studenti ruvesi Il Comune di Ruvo di Puglia è partner istituzionale dell’Università per questo short Master
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.