opposizione centrodestra
opposizione centrodestra
Politica

L'opposizione dura con l'assessore Filograno: «Weekend a L'Aquila coi soldi dei cittadini»

I consiglieri di centrodestra chiedono le dimissioni dell'assessore

«Un weekend con i soldi dei cittadini ruvesi». È la pesante accusa che i consiglieri comunali di opposizione muovono all'indirizzo dell'assessore Monica Filograno. Un'accusa, per la verità, già parzialmente mossa in consiglio comunale ma che oggi si concretizza in un pubblico manifesto fatto affiggere da Direzione Italia, Forza Italia e Un'altra Idea per Ruvo.

La questione sollevata dai consiglieri di centrodestra attiene al week-end del 7-9 luglio 2017 «allorquando - si legge nel manifesto - l'Assessore Monica Filograno si è recata a spese dei cittadini ruvesi a l'Aquila per trascorrere un fine settimana per il "Festival della Partecipazione"».

«Abbiamo sollevato la questione in Consiglio Comunale perché dalla lettura della Determina n. 41/2017 pubblicata all'Albo Pretorio 11/08/2017 che liquidava la somma di € 339,57 all'Assessore Monica Filograno a titolo di rimborso spese viaggio, pernottamento e vitto per aver partecipato a tale "Festival", si riscontrava la carenza della motivazione istituzionale che avrebbe consentito la partecipazione a tale evento, oltre che l'assenza della formale autorizzazione da parte del Sindaco Chieco, così come in effetti prevede l'art. 84 commi 1,2 e 3 del D. Lgs. 267/2000»
denunciano i consiglieri di opposizione.

Una cifra che, seppur esigua, secondo l'avviso dei consiglieri di opposizione, sarebbe stata impiegata in maniera impropria.

«Bisognava evitare, vista soprattutto l'esiguità della somma, di addebitare i costi di tale week-end agli ignari cittadini ruvesi. E non è il primo caso. I fatti per l'ennesima volta hanno dato ragione all'opposizione che, contrariamente a ciò che pensa e dice il Sindaco, è invece seria, propositiva, rispettosa dei ruoli e vigile».

"I fatti" a cui l'opposizione fa riferimento sono in realtà degli atti, pubblicati regolarmente sull'albo pretorio del Comune. Nello specifico si fa riferimento alla determinazione n. 1/2017 del 5/09/2017 a firma del Segretario Generale.

«La determinazione n. 1/2017 del 5/09/2017 a firma del Segretario Generale, di annullamento di ufficio della precitata Determina che rimborsava le somme per il week-end dell'Assessore Filograno, ha certificato così che non solo le censure sollevate dall'opposizione erano dovute e pertinenti, ma che il Sindaco ha perso un'altra buona occasione per ascoltare in silenzio le giuste ragioni dell'opposizione, che sta valutando, a questo punto, anche altre eventuali iniziative» attaccano i consiglieri di opposizione.

E concludono il loro intervento con una inequivocabile richiesta di dimissioni dell'assessore Filograno. «L'Assessore Monica Filograno, oltre che restituire le somme impropriamente ricevute, così come stabilito dal Segretario Generale, a questo punto dovrebbe anche fare un gesto di buon senso: rassegnare subito le dimissioni»



  • Consiglio comunale
  • Centrodestra
  • Monica Filograno
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale, domani si ritorna in aula Consiglio comunale, domani si ritorna in aula Sei i punti all'ordine del giorno
Lavori nella sala consiliare, la seduta si sposta nell'ex tribunale Lavori nella sala consiliare, la seduta si sposta nell'ex tribunale Completato il trasloco
Domani sessione straordinaria del Consiglio Comunale Domani sessione straordinaria del Consiglio Comunale Nove i punti all'ordine del giorno
Otto punti all'ordine del giorno, torna a riunirsi il consiglio comunale di Ruvo di Puglia Otto punti all'ordine del giorno, torna a riunirsi il consiglio comunale di Ruvo di Puglia Assemblea convocata per il 13 marzo
Del PUG e della rottura del centrodestra Del PUG e della rottura del centrodestra Analisi di una posizione che scompatta il blocco di opposizione
Il Pd sui provvedimenti dell'ultimo consiglio comunale: «Quali interessi sono stati garantiti?» Il Pd sui provvedimenti dell'ultimo consiglio comunale: «Quali interessi sono stati garantiti?» Nota polemica nei confronti della maggioranza: «Non abbiano il coraggio di chiamare Pug ciò che resta»
Emergenza agricola, domani seduta monotematica del Consiglio Comunale Emergenza agricola, domani seduta monotematica del Consiglio Comunale Riunione della massima assise cittadina
Il PUG arriva in Consiglio comunale Il PUG arriva in Consiglio comunale I consiglieri di opposizione hanno richiesto la convocazione della massima assise cittadina
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.