Educatori
Educatori
Attualità

Scuole superiori, didattica a distanza e ingressi dopo le 9

L'ordinanza del presidente della Regione Puglia

Il presidente della Regione Puglia ha emanato una nuova ordinanza sulla scuola, che recepisce il nuovo decreto del Governo Conte.
Ferma restando la sospensione delle attività didattiche "in presenza" in tutte le scuole secondarie di secondo grado, limitatamente alle ultime tre classi del medesimo ciclo scolastico, per il giorno lunedì 26 ottobre 2020, con decorrenza dal 27 ottobre e fino al 24 novembre 2020, le Istituzioni Scolastiche devono adottare, per una quota non inferiore al 75%, la didattica digitale integrata in tutte le classi del ciclo della scuola secondaria di secondo grado, in modalità alternata alla didattica in presenza, modulando ulteriormente la gestione degli orari di ingresso e di uscita degli alunni anche attraverso l'eventuale utilizzo di turni pomeridiani, e disponendo che l'ingresso non avvenga in ogni caso prima delle 9.
Le Istituzioni Scolastiche, nella loro autonomia, individueranno per la restante quota in presenza, le misure che riterranno più idonee per l'utilizzo dei laboratori didattici ed altre attività in presenza o anche per l'attività in presenza di classi iniziali e terminali, nonché per l'attività di alunni con bisogni educativi speciali.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, da oggi il "Sarcone" di Terlizzi è presidio post acuzie, attivi 40 posti letto Covid, da oggi il "Sarcone" di Terlizzi è presidio post acuzie, attivi 40 posti letto Per accogliere e gestire i pazienti Covid positivi avviati verso la remissione della malattia
La Puglia resta arancione, Emiliano: «Indice Rt fra i più bassi d'Italia» La Puglia resta arancione, Emiliano: «Indice Rt fra i più bassi d'Italia» Il Ministro Speranza conferma l'area di rischio arancione fino al 3 dicembre
Coronavirus, ancora 48 decessi in Puglia. Oltre 1700 i nuovi contagi Coronavirus, ancora 48 decessi in Puglia. Oltre 1700 i nuovi contagi In provincia di Bari si registrano 675 casi in un giorno
Covid, aumentano i casi a Ruvo. Focolaio nella RSA "Spada" Covid, aumentano i casi a Ruvo. Focolaio nella RSA "Spada" Sono 181 i cittadini attualmente positivi
Covid, ancora tanti morti in Puglia. Sono 52 i decessi in un solo giorno Covid, ancora tanti morti in Puglia. Sono 52 i decessi in un solo giorno Diecimila i tamponi effettuati: più di 1 su 10 è positivo
Patenti e fogli rosa, prorogata la scadenza sino a fine emergenza Patenti e fogli rosa, prorogata la scadenza sino a fine emergenza Il rinvio riguarda tutti gli atti amministrativi in scadenza
Covid, numeri ancora alti: 1511 nuovi casi e 30 decessi in Puglia Covid, numeri ancora alti: 1511 nuovi casi e 30 decessi in Puglia Ben 553 i nuovi contagi nella sola provincia di Bari
Ancora un decesso tra i ruvesi positivi al Covid Ancora un decesso tra i ruvesi positivi al Covid Aumenta il numero dei contagi: sono 155
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.