scontro treni
scontro treni
Attualità

Strage treni, chiesta perizia sulle scatole nere

La procura di Trani dispone nuovi accertamenti tecnici

Nuovi accertamenti tecnici saranno eseguiti su disposizione della Procura di Trani nell'ambito dell'indagine sul disastro ferroviario sulla tratta Andria-Corato della Ferrotranviaria avvenuto lo scorso 12 luglio e in cui sono morte 23 persone e altre 52 sono rimaste ferite. I pm di Trani che indagano sulla vicenda ipotizzando i reati di disastro ferroviario colposo, omicidio colposo plurimo e lesioni personali colpose plurime. Sotto inchiesta i vertici della società Ferrotramviaria, i capistazione di Andria e Corato e il capotreno sopravvissuto, cui è stato notificato un avviso di accertamenti tecnici non ripetibili. In particolare, i consulenti tecnici nominati dalla magistratura tranese dovranno acquisire copia forense del materiale informatico, pc e cellulari, sequestrato nei giorni successivi al disastro, estrarre i dati contenuti nelle cosiddette crash memory box dei registratori digitali installati sui treni e le immagini delle telecamere di videosorveglianza recuperate dai rottami. Il conferimento degli incarichi e' fissato dinanzi ai pm Michele Ruggiero, Alessandro Donato Pesce e Marcello Catalano per il prossimo 21 novembre.
  • Ruvo di Puglia
  • strage treni
  • procura di trani
Altri contenuti a tema
Arresto ex procuratore di Trani, in manette anche tre imprenditori della provincia di Bari Arresto ex procuratore di Trani, in manette anche tre imprenditori della provincia di Bari Coinvolti nell'indagine Giuseppe, Cosimo e Gaetano Mancazzo oltre a Capristo e al poliziotto Scivattaro. L'accusa è di aver fatto pressioni su un magistrato
Arresti domiciliari per l'ex procuratore capo di Trani Capristo Arresti domiciliari per l'ex procuratore capo di Trani Capristo Le accuse sono di tentata corruzione, truffa e falso
Ruvo di Puglia conta ad oggi 10 contagi in totale Ruvo di Puglia conta ad oggi 10 contagi in totale Chieco: «La situazione è stabile, nessuno presenta sintomi gravi».
Ruvo di Puglia approda al Polo Sud Ruvo di Puglia approda al Polo Sud Il gagliardetto della città è giunto in Antartide col Maresciallo Luogotenente Luigi Paparella
Attentato al carabiniere, Procura apre inchiesta Attentato al carabiniere, Procura apre inchiesta Si scava nell'attività professionale del militare
Csm condanna la PM dell'inchiesta sullo scontro dei treni: «Doveva astenersi, conosceva l'avvocato» Csm condanna la PM dell'inchiesta sullo scontro dei treni: «Doveva astenersi, conosceva l'avvocato» Confermata la censura per la dott.ssa Simona Merra
"Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto "Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto Le domande dovranno pervenire via pec entro il 2 settembre
Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Cinema all'aperto con PostKino, musica sui corsi con Ruvi’n’roll, animazione per infanzia e adolescenza con bembè
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.