Papa Francesco
Papa Francesco
Religioni

Un'udienza speciale di Papa Francesco per le diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e Ugento-S.Maria di Leuca

Una visita di cortesia, voluta dai Vescovi S.E. Mons. Domenico Cornacchia e S.E. Mons. Vito Angiuli

Cresce l'entusiasmo per l'udienza speciale che Papa Francesco ha concesso alle diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e Ugento-S. Maria di Leuca, sabato 1° dicembre 2018, alle ore 12 nell'Aula Paolo VI, in Vaticano. Una visita di cortesia, voluta dai Vescovi S.E. Mons. Domenico Cornacchia e S.E. Mons. Vito Angiuli, per ricambiare la visita del Pontefice ad Alessano e a Molfetta, il 20 aprile scorso, venuto a celebrare il 25° dies natalis del Servo di Dio don Tonino Bello.
Sono circa 3500 i partecipanti dalla nostra Diocesi; decine i pullman in partenza, organizzati dalle parrocchie per un solo giorno o per due giorni, approfittando della domenica successiva. Ai nostri pellegrini è stato consegnato un kit costituito da una bisaccia con dentro un foulard celeste, una spilletta con il logo dell'evento e un'immagine di don Tonino con la preghiera per la canonizzazione; su richiesta anche il libro, Vivere per… Papa Francesco a Molfetta sui passi di don Tonino, edito da Luce e Vita, per fissare parole e immagini del 20 aprile 2018 (disponibile in redazione e nelle parrocchie).
Alle ore 8,00 i partecipanti dovranno essere pronti per accedere nell'Aula "Paolo VI" (ex Aula Nervi) dove prenderanno posto e parteciperanno alla S. Messa presieduta da S. Em. Card. Angelo De Donatis, Vicario generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma, pugliese, originario di Casarano, concelebrata dai Vescovi e sacerdoti presenti; la celebrazione sarà animata dalle corali delle due diocesi. Seguirà un momento di animazione con video e parole di don Tonino, in attesa dell'arrivo del Papa previsto per le ore 12,00. Saranno i due Vescovi a porgere il saluto al Santo Padre; mons. Cornacchia donerà al Papa il libro-documentario in ricordo del 20 aprile 2018.
Sarà possibile seguire in diretta TV l'udienza, intorno alle ore 12, su Tele Dehon, can 18 e 518, nonchè sui social diocesani (sito, facebook, youtube).
Chi volesse unirsi fisicamente all'evento può farlo comunicando la propria partecipazione a don Roberto de Bartolo c/o parrocchia Immacolata, Terlizzi, tel. 080/3511717.
Tutti i giornalisti e operatori media devono far richiesta alla Sala Stampa della Santa Sede, entro 24 ore dall'evento, attraverso il sistema di accreditamento online: press.vatican.va/accreditamenti (non serve contattare l'ufficio diocesano comunicazioni sociali perchè la gestione è interamente gestita da Roma).
  • Papa Francesco
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
Si è spento don Michele Fiore Si è spento don Michele Fiore Fu direttore della Comunità C.A.S.A
I catechisti della diocesi ricevono il mandato dal Vescovo I catechisti della diocesi ricevono il mandato dal Vescovo Particolare attenzione per i ragazzi disabili
Verso il sacerdozio, la Diocesi di Molfetta celebra la vocazione di Ignazio de Nichilo e Antonio Picca Verso il sacerdozio, la Diocesi di Molfetta celebra la vocazione di Ignazio de Nichilo e Antonio Picca Ministero dell'Accolitato per de Nichilo. Ordinazione da presbitero per Picca
"Dalla fine del mondo. Poesie per Francesco" un reading per Papa Francesco "Dalla fine del mondo. Poesie per Francesco" un reading per Papa Francesco Un appuntamento con la rassegna estiva Immaginari
Malore durante la Messa, apprensione per la salute di Monsignor Donato Negro Malore durante la Messa, apprensione per la salute di Monsignor Donato Negro L'ex Vescovo di Molfetta è ricoverato in ospedale
La Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi s'interroga sulle elezioni europee La Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi s'interroga sulle elezioni europee Domani sera un incontro pubblico promosso dalle Aggregazioni Laicali
Abusi sessuali, la Diocesi aprirà uno sportello Abusi sessuali, la Diocesi aprirà uno sportello L'obbligo arriva direttamente da Papa Francesco
Tre anni fa l'ingresso in Diocesi di Mons. Cornacchia Tre anni fa l'ingresso in Diocesi di Mons. Cornacchia Dalla Curia: «A lui esprimiamo gratitudine»
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.