Caterina Montaruli
Caterina Montaruli
Politica

Urbanistica, il PD ancora in dissenso: «Si ridiscuta il regolamento edilizio»

La segreteria dei democratici «si fa carico del malcontento diffuso»

L'urbanistica divide ancora una volta la segreteria del Partito Democratico, partito di appartenenza del sindaco Chieco, con l'amministrazione comunale.

Con una nota a firma della segretaria di circolo Caterina Montaruli, il PD di Ruvo di Puglia «in quanto forza di maggioranza si fa carico del malcontento diffuso nella città manifestato da privati cittadini, dalle imprese e dai tecnici riguardo il Regolamento edilizio tipo (RET) che si intende portare in adozione nel Consiglio Comunale di venerdì 5 ottobre».

Non solo una presa d'atto del malcontento ma anche condivisione di alcune eccezioni sollevate: «Dopo approfondito esame al suo interno con la partecipazione di tecnici qualificati, ha difficoltà a non condividere note e documenti di dissenso che in queste ore vengono prodotte anche da associazioni locali».

Le motivazioni sono presto esplicitate: «Ritiene che tale provvedimento così come presentato, si configuri come variante (e non adeguamento) al fine di introdurre elementi che modificano norme urbanistiche vigenti di cui non si comprende la necessità, variante al PRG in presenza, tra l'altro, di un Regolamento adottato del PUG ancora in regime di salvaguardia».

E quindi la richiesta: «Alla luce di queste considerazioni e nello spirito di salvaguardare l'interesse generale, esprime dissenso nel procedere all'approvazione del documento tal quale ritenendo opportuno di dover ascoltare le istanze che vengono dalla città e dai professionisti al fine di rendere questo strumento realmente condiviso e partecipato»
  • urbanistica
  • Partito Democratico Ruvo
Altri contenuti a tema
Piano Urbanistico Generale, il Partito Democratico chiama i cittadini al confronto Piano Urbanistico Generale, il Partito Democratico chiama i cittadini al confronto Pubblico incontro fissato per sabato 16 febbraio
Il PD in assemblea: «Unica alternativa a questo governo di fantasia» Il PD in assemblea: «Unica alternativa a questo governo di fantasia» Il commento all'indomani dell'assemblea dei tesserati
Polemiche nel PD, i sostenitori di Zingaretti non partecipano al voto Polemiche nel PD, i sostenitori di Zingaretti non partecipano al voto In un documento i motivi della protesta
Il Partito Democratico di Ruvo di Puglia si avvia al congresso Il Partito Democratico di Ruvo di Puglia si avvia al congresso «Vogliamo che questo congresso metta al bando i deprecabili scontri personali»
PUG, le osservazioni dei tecnici PUG, le osservazioni dei tecnici Nota a firma di Arch. Maria Curci (Ruvo di Puglia) Arch. Giambattista del Rosso (Molfetta) Ing. Vincenzo Francesco Campanale (Ruvo di Puglia)
Tre consiglieri abbandonano il PD. Il partito: «Non ne abbiamo capito le ragioni» Tre consiglieri abbandonano il PD. Il partito: «Non ne abbiamo capito le ragioni» Turturo, Picciarelli e Summo si defilano dal Partito Democratico
Partito Democratico in crisi, tre consiglieri escono dal gruppo Partito Democratico in crisi, tre consiglieri escono dal gruppo Summo, Turturo e Picciarelli si dichiarano indipendenti dal PD
PUG, il PD alza la voce: «Ora verifica dei rapporti di fiducia nella maggioranza» PUG, il PD alza la voce: «Ora verifica dei rapporti di fiducia nella maggioranza» La replica al vetriolo al comunicato diffuso da Sinistra Ruvese
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.