Coronavirus
Coronavirus
Cronaca

Coronavirus, altri 29 casi positivi nella provincia di Bari

Sale a 675 il bilancio dei contagiati in Puglia

Sono stati diramati dalla Protezione Civile i dati sull'emergenza coronavirus aggiornati alle 17.00. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato 21 marzo, in Puglia, sono stati effettuati 828 test per l'infezione Covid19 coronavirus e sono risultati positivi 94 casi, così suddivisi:
  • 29 nuovi casi nella provincia di Bari, per un totale di 194 persone positive
  • 2 nuovi casi nella provincia Bat, per un totale di 32 casi positivi
  • 10 nuovi casi nella provincia di Brindisi, per un totale di 94
  • 27 nuovi casi nella provincia di Foggia, per un totale di 190
  • 15 nuovi casi nella provincia di Lecce, per un totale di 103
  • 2 nuovi casi nella provincia di Taranto, per un totale di 35
1 attribuito a residente fuori regione;
8 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 5.617 test. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 675, così divisi:
  • 209 ricoverati con sintomi
  • 33 terapia intensiva
  • 400 isolamento domiciliare
  • 4 dimessi guariti
  • 29 deceduti, dato che sottolinea di decesso di 3 persone in più rispetto a ieri: uno nella provincia di Bari, uno nella provincia di Brindisi e uno in quella di Foggia.
  • 12 attribuiti a residenti fuori regione; 15 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.
I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.
Sono 61 i pazienti trasportati dalla Lombardia in altre regioni. Ieri sera un paziente è stato trasferito da Bergamo al Miulli di Acquaviva delle Fonti.

Migliaia le candidature al bando Medici per covid indetto dalla Protezione Civile per una task forse di volontari in supporto alle regioni più in difficoltà.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Reddito di Dignità, la Regione rifinanzia con 36 milioni di euro Reddito di Dignità, la Regione rifinanzia con 36 milioni di euro Estesa la platea degli attuali beneficiari
Bollettino coronavirus, altri 76 casi in provincia di Bari Bollettino coronavirus, altri 76 casi in provincia di Bari Sono 163 i tamponi positivi in Puglia
Dagli olivicoltori pugliesi respiratori polmonari e dispositivi di protezione al Policlinico di Bari Dagli olivicoltori pugliesi respiratori polmonari e dispositivi di protezione al Policlinico di Bari Il contributo della O.P. Oliveti Terra di Bari, di Finoliva Global Service e di Cia-Agricoltori Italiani Puglia
Nuove misure stringenti per chi arriva in Italia Nuove misure stringenti per chi arriva in Italia L'ordinanza del 28 marzo di Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Ministero della Salute
Coronavirus, 49 nuovi contagi nella provincia di Bari. 15 i decessi in Puglia Coronavirus, 49 nuovi contagi nella provincia di Bari. 15 i decessi in Puglia Superata la soglia dei 1500 casi di positività
Coronavirus, 25 nuovi casi in provincia di Bari. In Puglia 2 decessi Coronavirus, 25 nuovi casi in provincia di Bari. In Puglia 2 decessi Con i 125 positivi di oggi sale a 1458 il numero dei contagiati nella regione
Coronavirus, 57 nuovi casi positivi in provincia di Bari Coronavirus, 57 nuovi casi positivi in provincia di Bari Sono 152 i nuovi casi oggi in Puglia, 4 i decessi, 25 le persone guarite
Coronavirus, stazionarie le condizioni del paziente ruvese positivo Coronavirus, stazionarie le condizioni del paziente ruvese positivo Chieco: "Ieri nessuna sanzione. Ordine presso gli uffici postali"
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.