Coronavirus
Coronavirus
Attualità

Covid, obbligo quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Spagna e Malta

La decisione della Regione dopo i casi di Covid delle ultime ore

La Regione Puglia sta per disporre ufficialmente l'obbligo della quarenta per tutti coloro che rientrano da Grecia, Malta e Spagna a partire da domani.

"Abbiamo registrato negli ultimi due giorni numerosi casi di pugliesi risultati positivi al Covid19 dopo essere rientrati da questi Paesi. Si tratta di giovani residenti in Puglia di rientro dalle vacanze estive. Grecia, Malta, Spagna sono Paesi con alta circolazione virale in questo momento. Per questo ragione sto per emanare un'ordinanza che dispone, a partire da domani: l'obbligo di isolamento fiduciario di 14 giorni per chi rientra in Puglia nella propria abitazione da Grecia, Malta e Spagna", annuncia Michele Emiliano su Facebook.

"L'obbligo di quarantena di 14 giorni per i residenti in Puglia che rientrano da Grecia, Malta e Spagna si aggiunge all'obbligo di quarantena già previsto dalle leggi nazionali per numerosi Paesi esteri (elenchi C, D, E ed F, dell'allegato n. 20 del Dpcm del 7 agosto 2020)", spiega il Presidente.

"Vi ricordo che rimane l'obbligo per tutti coloro che arrivano da altre regioni italiane e da tutti i Paesi esteri di autosegnalarsi sul sito https://www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus. Questo obbligo è disposto per tutti, residenti in Puglia e non residenti e quindi anche per i turisti", continua.

"Per coloro che si autosegnalano si attiva la sorveglianza attiva da parte dei Dipartimenti di prevenzione delle Asl. Grazie a un protocollo sottoscritto con le Forze dell'Ordine, i controlli sul rispetto dell'obbligo di autosegnazione saranno rafforzati. Le Forze dell'Ordine daranno anche supporto all'azione delle nostre Asl nel tracciamento dei contatti stretti dei casi positivi Covid19.

Vi ricordo che la non ottemperanza dell'obbligo di autosegnalazione prevede sanzioni pesanti, ove il fatto non costituisca più grave reato.

Accanto a queste misure vi informo che si amplia l'offerta dell'esecuzione del tampone per tutti coloro che rientrano in Puglia da aree a rischio", è la conclusione.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, nuovo contagio a Ruvo di Puglia. Sospesa la fiera dei Santi Medici Coronavirus, nuovo contagio a Ruvo di Puglia. Sospesa la fiera dei Santi Medici Lo ha disposto il sindaco con propria ordinanza
Bollettino Covid: 73 positivi e tre morti. 37 nuovi contagi nel barese Bollettino Covid: 73 positivi e tre morti. 37 nuovi contagi nel barese Oltre 4000 i test effettuati. Contagi a scuola a Barletta
Coronavirus, 29 casi e un decesso in provincia di Bari. 89 positivi in Puglia Coronavirus, 29 casi e un decesso in provincia di Bari. 89 positivi in Puglia Un morto anche nel tarantino
Troppi fedeli in chiesa, i vigili interrompono la Novena ai Santi Medici Troppi fedeli in chiesa, i vigili interrompono la Novena ai Santi Medici Da oggi celebrazioni a porte chiuse trasmesse solo in diretta tv
Coronavirus, 67 nuovi casi in Puglia. 34 in provincia di Bari Coronavirus, 67 nuovi casi in Puglia. 34 in provincia di Bari Si registra un decesso in provincia di Taranto
Coronavirus, 81 casi e un decesso in Puglia. Sono 37 nel barese Coronavirus, 81 casi e un decesso in Puglia. Sono 37 nel barese Rilevato focolaio in una RSA di Bari
Coronavirus, 50 casi e un morto in Puglia. 29 positivi nel barese Coronavirus, 50 casi e un morto in Puglia. 29 positivi nel barese Continua il monitoraggio sul focolaio in una RSSA nel foggiano
Coronavirus, superati i 2000 positivi. Nelle ultime ore 108 nuovi contagi Coronavirus, superati i 2000 positivi. Nelle ultime ore 108 nuovi contagi Un morto nella BAT. Focolaio in una RSA del foggiano
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.