opposizione centrodestra
opposizione centrodestra
Politica

Salta il consiglio comunale: non c'è il numero legale

Piero Paparella: non ci hanno dato le motivazioni

Si sarebbe dovuto tenere stamattina il Consiglio Comunale, ma l'appuntamento con l'assise più importante della politica cittadina è saltato. Così si lamenta Piero Paparella, esponente dell'opposizione:

Oggi la maggioranza si è liquefatta in Consiglio Comunale. Ed è la seconda volta che accade. Non c'era il numero legale per la validità della seduta, essendo assenti, non sappiamo per quali motivazioni, tre componenti della stessa.
La dichiarazione del Sindaco Chieco, per cui l'opposizione deve garantire il numero legale è quantomeno balzana. L'opposizione fa il suo mestiere, cioè l'opposizione alla luce del sole, e non fa da stampella ad una Amministrazione di sinistra che, forse, soffre di fibrillazioni al suo interno.

All'ordine del giorno vi era l'Assestamento Generale del Bilancio del Comune. Propriamente trattasi di argomento di primaria importanza amministrativa e di notevole valenza politica, ragion per cui l'opposizione non aveva alcun motivo per sostenere un provvedimento di siffatto rilievo.
È la maggioranza che deve essere autosufficiente, altrimenti potrebbe ingenerarsi l'idea che opposizione e maggioranza siano d'accordo, inciucino tra loro. Niente di più falso e lontano dalle intenzioni del centrodestra, il cui compito è quello di controllare l'attività amministrativa posta in essere dalla Giunta Comunale.
È altresì compito del Sindaco accertarsi delle disponibilità di coloro che ne sostengono l'azione amministrativa. Forse non l'ha fatto o l'ha fatto e ha ricevuto il benservito.
É ormai chiaro che questa Amministrazione, puramente scenografica ed evanescente, non riesce a garantire alcuna crescita della#Comunità_Ruvese.
Certamente necessita di un cambio di direzione, partendo innanzitutto da un doveroso rispetto nei riguardi dei Consiglieri Comunali.
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
In aula piano regolatore, fogna a Calendano e Ruvo Servizi In aula piano regolatore, fogna a Calendano e Ruvo Servizi Il sindaco Chieco sui servizi cimiteriali: «Si chiude un capitolo aperto da 12 anni»
Mancato consiglio comunale: la risposta del Sindaco Mancato consiglio comunale: la risposta del Sindaco Il 31 Luglio in sessione straordinaria urgente si recupera
Scuola Bovio, i consiglieri di centrodestra vogliono vederci chiaro Scuola Bovio, i consiglieri di centrodestra vogliono vederci chiaro Richiesto consiglio comunale d'urgenza: tra gli argomenti anche la gestione servizi cimiteriali
Chieco: «Gesti che ti portano a pensare: chi me lo fa fare. Poi la vicinanza della gente mi fa andare avanti» Chieco: «Gesti che ti portano a pensare: chi me lo fa fare. Poi la vicinanza della gente mi fa andare avanti» «Adesso più forti di prima continueremo ad agire nella legalità e a perseguire linee imprescindibili da essa»
Intimidazione a Chieco, oggi un consiglio comunale straordinario Intimidazione a Chieco, oggi un consiglio comunale straordinario La massima assise comunale esprimerà al sindaco la solidarietà da parte di tutta la città
«Aumenta la tassa sui rifiuti, la città e più sporca e nemmeno una parola su Calentano» «Aumenta la tassa sui rifiuti, la città e più sporca e nemmeno una parola su Calentano» I consiglieri comunali di opposizione criticano il Documento unico di programmazione e il bilancio 2017
Lunedì prossimo torna il consiglio comunale Lunedì prossimo torna il consiglio comunale Dopo il mancato numero legale torna la massima assise cittadina
L'opposizione a Chieco: «Rispetti il ruolo dell'opposizione» L'opposizione a Chieco: «Rispetti il ruolo dell'opposizione» «La responsabilità del numero legale in aula è del sindaco e della sua maggioranza»
© 2001-2017 RuvoViva è un portale gestito dall'associazione culturale MolfettaViva. Partita iva 07583470724. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.